Anticipazioni Uomini e Donne: registrazione del trono classico 25-09-2015
I tronisti Amedeo, Silvia e Giamarco

Eccoci ancora qui con le anticipazioni Uomini e Donne perché, come vi avevamo detto qualche giorno fa, nel pomeriggio, a partire dalle 16.00, presso gli studi Elios di Roma è stata registrata una nuova puntata del trono classico Uomini e Donne 2015/2015.  Stavolta non ci sono ospiti speciali, ma la puntata è stata incentrata sui tronisti Silvia Raffaele, Gianmarco Valenza e Amedeo Barbato.

Dopo la consueta entrata di corteggiatori e corteggiatrici uscite in esterna, si parte con l’esterna tra Gianmarco e Veronica (la prima di due esterne). In riferimento a quando detto da Tina nella puntata precedente, Gianmarco scherza con Veronica regalandole un palloncino a forma gallina… l’opinionista non prende bene la cosa, dice che l’esterna è vuota e attacca il tronista con forza: il risultato è una lite durante la quale Tina esce, indignata. Gianmarco dice che vuole proteggere le sue corteggiatrici e non vuole interferenze nel suo percorso ma sia Amedeo che Jack lo invitano ad avere più rispetto. Quindi Tina rientra e lui si scusa con lei. Potendo scegliere un’ulteriore esterna, il Valenza porta di nuovo Veronica, facendo arrabbiare moltissimo Laura. Amedeo chiede se Veronica si è dichiarata, ma Gianmarco non vuole che il collega si intrometta. Sempre Gianmarco esce con Laura e nell’esterna critica Amedeo perché è molto imbarazzato con le ragazze… In studio scoppia un’altra lite, Amedeo insorge e viene difeso sia da Tina (che esce ancora, indignata) sia da Gianni che lo rimprovera aspramente e ne ha anche per veronica.

Amedeo è uscito con Loretta (che secondo lui assomiglia un po’ a Beyonce) che gli mostra un quadro africano, come le sue origini, ma il tronista da lei vorrebbe di più e vuole che si apra con lui, che si faccia conoscere meglio. A sorpresa, si scopre che Amedeo è andato da Loretta, con cui si scusa per averla eliminata la scorsa volta. Ammette di essere stato precipitoso ma la corteggiatrice non vuole sentire ragioni: lei resta per Amedeo Barbato! Ma Gianmarco è convinto che abbia solo scelto la strada più facile, e dichiara che continuerà comunque a corteggiarla, nonostante le convinzioni di lei. Laura si infuria e Gianmarco balla con lei. Amedeo esce con Martina, i due si incontrano al mare sotto un baldacchino ma lei è un po’ triste perché vede lui troppo interessato a Loretta. La ragazza attacca poi la collega Rossana, che secondo lei sta per Amedeo ma ha interesse per Gianmarco… in studio Rossana insorge, dice che lei e Gianmarco sono amici (lei era una delle tentatrici di Temptation Island 2015, dove ha conosciuto il Valenza, legando molto con lui) e attacca la rivale. Ma Amedeo, non credendo nell’amicizia tra uomo e donna, non crede molto neanche alle parole di Rossana…

Parte poi la loro esterna, durante la quale Rossana ribadisce che non Gianmarco non c’è nulla e non ha mai fatto nulla, ma una volta in puntata Amedeo afferma di non gradire che una ragazza che sta con lui possa essere amica di qualcuno che lui invece non stima. Anche in questo la pensa diversamente da Gianmarco e i due discutono ancora.

Si passa a Silvia Raffaele, che con Rafael ha fatto un’esterna molto complice e tenera, fatta di abbracci e coccole. Il corteggiatore tira una stoccata al collega Gennaro, che secondo lui da quando è stato portato in esterna dalla tronista si è un po’ montato la testa. A Napoli, con il Maschio Angioino sullo sfondo, Silvia parla a Gennaro dei dubbi che ha su di lui ma ammette di essere interessata; i due in studio ballano insieme. Il terzo corteggiatore con cui è uscita è uno nuovo, si chiama Maurizio e l’ha conosciuto all’esterno mentre era in giro con la redazione. Maurizio, dice, è il suo prototipo di uomo ideale, e questa affermazione scatena le reazioni inviperite degli altri corteggiatori. Infine entrano nuovi corteggiatori: Fabio e Mino per Silvia; Cecilia e Noemi per Gianmarco, Angela per Amedeo e altre quattro ragazze per entrambi.