Anticipazioni Uomini e Donne: ecco cos'è successo durante la registrazione di oggi 21 marzo!

Le anticipazioni Uomini e Donne che stiamo per darvi non sono molto positive per gli amanti del trono classico attuale, quelli cioè che seguono con interesse le vicende amorose di Valentina Dallari, Amedeo Andreozzi e Fabio Colloricchio. Sì, perché la registrazione di una nuova puntata prevista per oggi pomeriggio alle 16.00 circa è stata spostata a sabato pomeriggio, 21 marzo, alle 14.30 circa, quando in realtà avrebbe dovuto essere registrata una nuova puntata del trono over, che da diverse settimane a questa parte viene registrato sempre di sabato. Slitta dunque anche l’appuntamento con quest’ultimo: delle vicende di Gemma & company si tornerà a parlare probabilmente la settimana prossima, visto che le registrazioni sono molto avanti rispetto alla messa in onda.

Anticipazioni Uomini e Donne: all’origine della decisione della redazione, ci potrebbe essere lo scarso interesse riscosso presso il pubblico

Non è dato conoscere i motivi di questa improvvisa decisione della redazione. Al di là degli incastri con i vari impegni di Maria De Filippi – che questa settimana è impegnata sia con le registrazioni di Amici che con quelle dell’ultima puntata di C’è Posta per Te, che sebbene vada in onda di sabato sera, in realtà viene pre-registrato il venerdì – tra le motivazioni c’è senza dubbio la scarsa attenzione e lo scarso interesse che sta riscuotendo il trono classico, che rispetto alla prima parte dell’edizione 2014-2015, in cui letteralmente dominava gli ascolti della trasmissione, puntata dopo puntata ha perso punti, sino ad andare in crisi come successo spesso nelle ultime edizioni. Per contro – complici le vicende della coppia Gem & George (Gemma e Giorgio), grande protagonista del trono over quest’ultimo è tornato agli antichi successi che da settembre a gennaio sembravano ormai solo un ricordo lontano.

Anticipazioni Uomini e Donne: saltata anche la registrazione del trono over prevista per sabato

Inizialmente la crisi di ascolti di questo trono classico (o meglio, il fatto che fosse nettamente meno seguito rispetto a quello di Teresa Cilia, Jonas Berami e Andrea Cerioli) era imputabile al fatto che i troni non fossero ancora ben avviati: non essendo ancora entrati nel vivo, il pubblico non conosceva ancora bene i tronisti, né aveva avuto modo di affezionarsi a loro o alle dinamiche che in effetti non si erano ancora create. Quindi un calo degli ascolti non solo era normale, ma quasi fisiologico in attesa dell’imminente ripresa una volta che i troni e i loro nuovi occupanti avessero carburato, entrando nel cuore del pubblico. Ma ciò, a quanto pare, non è ancora successo, ed è improbabile che succeda ad aprile, visto che come sempre le scelte sono previste per fine maggio, e facendo il confronto con la prima parte di stagioni, gli ascolti del trono di Teresa, Jonas e Andrea erano ottimi già ad ottobre.

Anticipazioni Uomini e Donne: si torna a dare priorità al trono over? È questa la paura di moltissimi fans dei troni classici

La paura dei fans del trono classico, dunque, è che si torni alla vecchia formula, ovvero – dei cinque giorni a settimana in cui viene trasmesso Uomini e Donne, dal lunedì al venerdì – mandare in onda nuovamente tre giorni il trono over e due il trono classico, una tendenza che da novembre si era invertita. In attesa di vedere come andranno le cose, vi aspettiamo dunque sabato con le ultimissime anticipazioni Uomini e Donne sulla nuova puntata del trono classico che si registrerà nel pomeriggio!