Anticipazioni Uomini e donne oggi giovedì 25 febbraio 2016: trono classico o trono over?
Lucas Peracchi, tronista di Uomini e done

Trono classico o trono over, ancora una volta ci chiediamo quali vicende veremo su canale 5 e le anticipazioni Uomini e Donne sulla puntata di oggi giovedì 25 febbraio 2016 faranno luce su quello che ci aspetta in trasmissione. Sarà il turno di dame e cavalieri o di tronisti e corteggiatrici? Scopritelo con noi.

Anticipazioni Uomini e Donne, puntata giovedì 25 febbraio 2016: vedremo il trono over?

Sul trono over stiamo assistendo alla contesa fra Tina e Gemma, che cercano di catturare l’attenzione di Giorgio Manetti con doni e bigliettini; la cosa diverte molto il nostro cavaliere, che, però, non mancherà di far notare alla Galgano, che si mostra adesso così nostalgica, di essere stata proprio lei a calpestare il bel sentimento che stava nascendo fra loro.

Poi, poichè fra i due litiganti il terzo gode, si scoprirà che Giorgio è uscito con un’altra dama, Gabria. Quella con Gemma è stata dunque solo una breve parentesi?

Anticipazioni Uomini e Donne, puntata 25-02-2016: sarà trasmesso il trono classico?

Per quanto riguarda il trono classico, continua la polemica fra i due tronisti Andrea e Lucas, che, come abbiamo visto, si è spostata anche sul piano sociale: ognuno dei due ha rinfacciato all’altro di puntare sull’aspetto economico per fare colpo sulle donzelle.

In realtà i due ragazzi appaiono piuttosto simili, e sarà forse questo il motivo che li spinge allo scontro: entrambi vogliono primeggiare, ed entrambi hanno lo stesso atteggiamento nei confronti delle corteggiatrici.

Per Andrea sono arrivate altre corteggiatrici: resisteranno alle dure prove da superare per riuscire a fare breccia nel cuore del mutevole tronista?

Le anticipazioni Uomini e Donne sulla puntata di oggi giovedì 25 febbraio 2016 si concludono con questa domanda; potrete conoscere la risposta, e scoprire cosa succederà, sia seguendo la trasmissione in onda su canale 5 intorno alle 14.45, sia, naturalmente, continuando a leggere le nostre anteprime, come sempre su queste pagine.