Anticipazioni Uomini e Donne: registrazione trono over 1-10-2015
Giorgio Manetti, cavaliere del trono over

Le anticipazioni Uomini e Donne oggi vi raccontano cos’è successo nella puntata del trono over registrata ieri, 1 ottobre 2015. Dopo il riassunto della precedente puntate, si vede un filmato di Gemma che ancora una volta si lamenta con la redazione dei comportamenti degli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari, mostrando tra l’altro il cellulare con quelle che secondo lei sono le chiamata che Giorgio Manetti le avrebbe fatto la domenica precedente. Quando la bionda dama torinese entra in studio, Tina la ignora, ma quando scopre che è uscita con Paolo G., l’opinionista esce dallo studio, indignata. Gianni vuole sapere quindi com’è stato frequentare questo signore dopo Giorgio, e Maria manda un video dove si vedere il cavaliere che le pratica una riflessologia plantare. A Paolo G, Gemma piace molto, la trova una donna bella e di classe, solo che in giro la conoscono tutti e li fermano troppo spesso per i suoi gusto.

I due quindi ballano una bachata, ma secondo Gianni il cavaliere non porta bene il tempo (cosa che lui gli contesta, quindi parte una gara all’ultimo ballo). Maria S. interviene in difesa del ballerino e tutto il pubblico partecipa alla difesa di Gianni Sperti, che esce e va a prende un rotolone di scottex per Gemma in previsione dell’arrivo di… Giorgio Manetti! Quando il bel fiorentino entra, Gemma vuole chiarire la questione delle telefonate, ma quando viene mostrata la foto della schermata del telefonino della dama, si scopre che la chiamata proviene da un fisso di Torino, per cui non può essere certo il Manetti (di Firenze)! Chiamando il numero, si scopre che al telefono è la mamma di Daniele, un ragazzo che lavora nello stesso teatro di Gemma. La dama si dice in buona fede e che non voleva assolutamente accusare il suo ex Giorgio (su questa frase Tina si arrabbia moltissimo!), ma non viene creduta da nessuno, nemmeno dal pubblico, mentre la signora Ester la invita a lasciar vivere Gorgio.

A questo punto viene mostrata l’esterna di Giorgio e Anna, che cenano e poi si recano a passeggiare sul “ponte della musica”, dove si scambiano i primi baci a stampo. Entrando in studio, la dama ammette di avere passato una bella sera e di essersi divertita, mentre Gemma dice non ha nulla da commentare. A questo punto si passa a Fabio, 25 anni con un figlio, e a Luca, che è vedovo, ha due figlie e cerca una compagna non per convivenza, in quanto vive con le figlie e preferirebbe non coinvolgere. Ricomincia la sfilata di donne per Giorgio: Juna, Debora, Antonella, Flavia e Massimiliana arrivano per lui, che però le manda via dichiarandosi a posto così. Francesco è malinconico, è stato chiamato da Carol perché la donna si è preoccupata per il suo malessere; tra loro, però, è tutto finito, dice Carol: lei infatti non ha intenzione di cacciare il suo cane dal letto per lui!  Gianluca, sulla via per Roma, manda il suo solito messaggio vocale romantico per Erika, ma in studio viene attaccato da Alessio. Secondo l’uomo, infatti, precedentemente Gianluca aveva puntato Cristiana, che contattava in continuazione.

Di fronte al secco no di lei, però, si è buttato si Erika. Non solo: a quanto pare Gianluca chiama molte altre signore, tra cui Giuliana, che chiama cucciola. La coppia Erika e Gianluca tuttavia parteciperà insieme a un matrimonio che si terrà a Bologna, trascorrendo così il week-end insieme. Gilda si frequenta con Raffaele, ma per Gianni l’arzilla signora è più interessata alle serate che all’amore, mentre Ester si sente e si vede con Claudio da circa un mese. Quando lui entra, però, dichiara di apprezzare l’intelligenza della donna, ma di non trovarla molto femminile; in ogni caso lei non è il suo ideale di donna, quindi tra loro è finita. Finisce anche la conoscenza tra Alessio e Cristiana (i due nella prima uscita insieme si erano baciati). lei si sente con Sandro e con Marco, lui con nessuna però ha notato Simona, che si dice lusingata. Quando Cristiana vuole ballare con Alessio, lui invita proprio Simona e balla con lei.