Uomini e Donne anticipazioni: svelato il nome del tronista gay, si scatenano le polemiche

Le anticipazioni Uomini e Donne oggi si occupano del trono gay, che esordirà ufficialmente il prossimo 26 agosto 2016, quando il programma di Maria De Filippi ricomincerà le registrazioni dopo la pausa estiva. Sì, perché qualche ora fa l’informatissimo Alberto Dandolo, editorialista di Oggi e di Dagospia, la “bibbia” del gossip nostrano, ha svelato il nome del primo tronista gay nella storia della televisione italiana. Contrariamente a quanto si pensava all’inizio, non sarà un illustre sconosciuto: o meglio, lui è sconosciuto, ma non lo è il suo migliore amico, il giornalista Davide Maggio.

Uomini e Donne anticipazioni: un “raccomandato” sul trono gay?

Pare proprio che a impressionare molto favorevolmente la redazione di Uomini e Donne, convincendola a presentarlo a Maria De Filippi, sia stato un grande amico del giornalista Davide Maggio, che di nome fa Paride Brunelli.

Del ragazzo che farà battere i cuori dei primi corteggiatori omosessuali della storia di Uomini e Donne, però, si sa poco o nulla. Anzi, praticamente nulla, visto che da qualche giorno a questa parte il ragazzo è letteralmente scomparso dal web.

Uomini e Donne anticipazioni: il nuovo tronista scompare dal web

Di lui, come afferma il ben informato Alberto Dandolo, in rete non si trova neanche più un’immagine. Nemmeno l’informatissimo sito Gay.it è riuscito a scovare altra immagine oltre quella che vi alleghiamo all’articolo, nella quale il nuovo tronista è preso di spalle.

Tutto questo, insomma, non fa che confermare che davvero sarà lui il primo tronista gay: un illustre sconosciuto per il mondo della televisione, certo, ma non per quello del gossip, visto che appunto sarebbe amico intimo dell’influente giornalista Davide Maggio.

Uomini e Donne anticipazioni: il parere di Alberto Dandolo

Le polemiche dunque sono già dietro l’angolo. A non gradire questo nome è soprattutto Alberto Dandolo, secondo cui la redazione di Uomini e Donne avrebbe dovuto scegliere qualcuno lontano dai meccanismi televisivi, non certo un amico di un noto giornalista. Ecco cosa ha scritto il giornalista:

“Maria è una donna seria e so che non scende a compromessi. Ma se si è fatta ammaliare dalle lusinghe di Davide Maggio, saremmo alle solite. Mi piacerebbe che il tronista non fosse il solito amico di qualche persona influente, ma che fosse espressione semplicemente popolare come è il grande e vasto pubblico di Maria. Mi vergognerei come gay se il primo tronista gay fosse uno dei soliti raccomandati”.

E voi cosa ne pensate? A presto con altre anticipazioni Uomini e Donne!