Anticipazioni Beautiful, 17 gennaio 2017: la furia di Bill, Katie non ci sta!

Il magnate viene messo alle strette e, nonostante quello che è successo tra lui e Brooke, accusa Katie per il suo comportamento

Veniamo all’appuntamento con le anticipazioni Beautiful raccontandovi che il 17 Gennaio 2017 su Canale 5 vedrete Brooke cercare di spiegare alla sorella che in realtà fra lei e Bill non ci sono stati rapporti intimi, ma lei non vuole perdonarla. Bill se la prende con Liam, che avrebbe secondo lui dovuto badare agli affari suoi. Quindi, l’uomo discute con Katie e passa al contrattacco, accusandola di essere responsabile della fine del loro matrimonio.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 17 gennaio 2017: Brooke in lacrime

Katie, che come abbiamo visto nelle recentissime puntate Beautiful, ha avuto la conferma che i suoi sospetti erano più che fondati, ha parole molto dure nei confronti della sorella Brooke, che ha ammesso infine la propria relazione con Bill.

La maggiore delle sorelle Logan spiega in lacrime che fra lei ed il cognato non ci sono stati rapporti intimi, ma solo baci e carezze, ma questo per Katie non fa alcuna differenza. Ella, fuori di sé, dirà di non voler avere più niente a che fare né con la sorella né con il marito.

Anticipazioni Beautiful, puntata di martedì 17 Gennaio 2017: la rabbia di Bill

Nel frattempo Bill sente le due sorelle litigare con toni piuttosto accesi, ed è fuori di sé dalla rabbia. Egli arriva addirittura al punto di scagliare un bicchiere contro il muro, e quasi minaccia suo figlio Liam: deve augurarsi che Katie non faccia follie, lui non avrebbe dovuto interferire in una situazione così delicata.

Le anteprime sulla soap Beautiful continuano e rivelano che Katie, secondo lui, è fragile ed indifesa, e visti i suoi problemi con l’alcool doveva essere informata della cosa in un altro modo.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 17 gennaio 2017: aspra lite

La trama Beautiful non si ferma e annuncia che Bill, al suo ritorno a casa, discute animatamente con Katie, che lo affronta dicendogli di essere al corrente di tutto quello che è accaduto fra lui e Brooke.

Bill affida il piccolo Will ad Alison, ed arriva addirittura ad insultare la moglie, definendola emotivamente instabile ed incapace di badare al bambino. Inoltre la accusa non solo di non essere una buona madre, ma di averlo spinto lei nelle braccia di Brooke con i suoi comportamenti e le sue ansie.

Vi salutiamo con le anticipazioni Beautiful ma non perdete le prossime novità sulla soap californiana.

Lascia un commento