Beautiful anticipazioni 6 ottobre 2017, Ridge e Quinn smascherati?

Il pericolo corre sul filo per i due amanti perchè molte persone conoscono il loro scottante segreto

Charlie comunica a Pam i suoi sospetti sull’insolita ed inaspettata confidenza nata fra Quinn e Ridge e nella puntata Beautiful di venerdì 6 Ottobre 2017 i due continuano ad avere incontri segreti ma si ripetono di non dover commettere lo stesso errore.

Intanto Brooke festeggia il compleanno di Bill Spencer e cerca di salvare il suo rapporto con lui indipendentemente dalle sue nozze con Ridge, che sembravano odiarsi mentre ora appaiono stranamente complici. Eric trova invece naturale che la Fuller e Ridge vadano così d’accordo, essendo dei professionisti. Scoprirà la realtà delle cose?

Insolito festeggiamento

E’ il giorno del compleanno di Bill Spencer e Brooke decide di festeggiarlo in maniera molto particolare; ella va infatti a fargli gli auguri in azienda e gli mostra dalla finestra una mongolfiera piena di soldi. La Logan spiega che questo regalo riunisce le cose a cui lui tiene di più, il denaro e l’amore.

Brooke afferma poi che, anche se sposerà Ridge, i ricordi di tutto ciò che loro due hanno vissuto resteranno per sempre impressi nel suo cuore. Ella è consapevole di averlo fatto soffrire con la sua scelta orientata verso l’odiato rivale, ma nonostante questo spera che loro due possano restare buoni amici. Bill acconsente, ma dentro di sé continua a pensare che questa “amicizia” potrebbe presto trasformarsi in qualcosa di molto diverso.

I sospetti di Charlie

L’inaspettato cambiamento nei rapporti fra Ridge e Quinn non è sfuggito a Forrester ed affini, e suscita più di qualche dubbio. Rick fa notare che, da quando che Ridge e Quinn,hanno seppellito l’ascia di guerra, tutto sembra procedere a gonfie vele anche in azienda. A nutrire forti sospetti sulla natura del rapporto fra i due è Charlie, al quale non è sfuggito il dettaglio del fazzoletto sporco di rossetto.

Il poliziotto dice infatti alla compagna Pam che la complicità improvvisamente nata dopo il viaggio a San Francisco tra lo stilista e la moglie di suo padre è quantomeno strana. Pam, però, si rifiuta di pensare che il nipote possa essere capace di fare quello che lui insinua.

Fiducia cieca

I discorsi fra Pam e Charlie vengono interrotti dall’arrivo di Eric, che ha finito prima del previsto la partita di golf con Julius ed è passato a salutare la moglie prima di ritornare a casa. Charlie scherza, ma non troppo, chiedendo se Quinn e Ridge possano essere rimasti nuovamente intrappolati in bagno.

Eric risponde che non è possibile, visto che lui è nei paraggi; sua moglie e suo figlio lavorano molto bene insieme. Pam si chiede meravigliata come questo possa essere possibile, ma Eric, che si fida dei due in maniera molto ingenua e quasi commovente, risponde che per lui non c’è nessuna meraviglia, dal momento che si tratta di due professionisti seri e scrupolosi. Nel frattempo, Ridge e Quinn sono insieme in ufficio, e continuano a ripetersi che fra loro non dovrà accadere mai più nulla.