Anticipazioni Beautiful, 7-12 novembre 2016: Sasha incinta, Thomas parte

Le anteprime sulle puntate future di Beautiful raccontano che un imprevisto compromette la riconciliazione fra Zende e Nicole…

Le anticipazioni Beautiful riguardanti le puntate in onda da lunedì 7 a sabato 12 novembre 2016 raccontano che Nicole, dopo aver partorito, cerca di ricostruire il suo rapporto con Zende, ma deve fare i conti con l’imprevista gravidanza di Sasha. Poiché molti dubitano della sua buona fede, quest’ultima dovrà fare un test di gravidanza per confermare davanti a tutti di essere davvero incinta. Quinn è alla centrale di polizia, ma adesso non si sa cosa fare: farla arrestare oppure no? I pareri sono ovviamente discordi; Wyatt sembra voler perdonare la madre, pur essendo consapevole che la donna ha bisogno di essere curata. Invece, Liam vorrebbe che Quinn finisca in carcere, ma decide infine di ritirare le sue accuse, a condizione, però, che lei gli stia lontano. Tra le sorelle Logan, intanto, il rapporto è sempre più conflittuale, mentre Ridge vuole mandare Thomas in Cina.

  • Cominciamo subito con la puntata Beautiful di lunedì 7 novembre: proprio quando Julius le chiede di farsi da parte per fare in modo che Zende torni con Nicole, la ragazza gli comunica di aspettare un bambino da Zende. Quest’ultimo, intanto, si reca da Nicole in ospedale dichiarandosi pentito per averla lasciata, ma è sorto un imprevisto che complica le cose: Sasha è incinta.
  • Continuiamo con l’episodio Beautiful in onda martedì 8 novembre 2016 e nel quale vedrete che Liam si sfoga con Bill dicendogli di aver perso Steffy per colpa di Quinn; il padre gli sta vicino, proponendogli l’aiuto di uno psicologo, e spera che la donna passi molto tempo in carcere. Nicole non è sicura che Sasha sia davvero incinta, ma comunque manda via Zende; quindi Sasha va a trovarla, e fra le due ragazze c’è un duro scontro.
  • Proseguiamo il nostro viaggio nelle anteprime Beautiful con la puntata che sarà trasmessa mercoledì 9 novembre 2016 che vede Quinn in stato di fermo alla centrale di polizia, ed ora si tratta di capire se farla arrestare oppure no. La donna continua a giustificarsi con suo figlio Wyatt, il quale, però, è ben consapevole che Liam non la perdonerà mai, ed anzi, le darà filo da torcere a livello legale.
  • Siamo giunti dunque all’episodio che vedremo giovedì 10 novembre: l’avvocato di Quinn le suggerisce il silenzio, perché dal confronto con Liam e Justin dipendono il suo destino e la sua libertà. Liam avrebbe tutte le intenzioni di sporgere denuncia, spalleggiato dal padre Bill, ma l’ottimo lavoro del legale della donna non gli garantiscono un esito favorevole. Intanto fra Brooke e Katie cresce l’equivoco, e Bill non è in grado di fugare i dubbi della moglie.
  • Le trame Beautiful continuano con quella della puntata di venerdì 11 novembre: dal momento che il caso si presenta troppo lungo e dal risultato assolutamente incerto, Liam decide di non denunciare Quinn così Wyatt lo ringrazia, e gli garantisce che la donna starà lontano da lui. Lei, però, quando si trova a quattr’occhi con Liam, gli ripete ancora una volta di essere cambiata e solo per merito suo.
  • Terminiamo le anticipazioni sulla soap Beautiful con l’episodio trasmesso sabato 12 novembre 2016 nel quale Ridge, per ragioni di opportunità, decide di mandare il figlio Thomas a Shangai. Intanto Sasha, quando si diffonde la notizia della sua gravidanza, è costretta a sottoporsi pubblicamente ad un test di gravidanza per dimostrare di essere davvero incinta.

Si concludono qui le anticipazioni sulle puntate italiane della soap Beautiful ma torneremo ad aggiornarvi molto presto con nuove news e trame.