Anticipazioni Beautiful, puntata 2 giugno 2014: Brooke spinge Bill a far pace con Wyatt

Anticipazioni Beautiful, sulla puntata in onda il 2 giugno alle 13,40 su Canale 5

Siamo pronti per svelarvi le anticipazioni Beautiful, la soap americana che nella trama della puntata di lunedì 2 giugno non smetterà  certo di stupirci. Vedremo Hope sperare in una possibile riconciliazione tra Wyatt e Liam e Brooke convincere Bill a riappacificarsi con suo figlio. Ma qualcosa sta per succedere e lascerà il magnate molto in pena.

Se nelle puntata andata in onda venerdì 30 maggio abbiamo visto Brooke spiegare a sua figlia che Wyatt prova per lei qualcosa di più di un semplice sentimento di amicizia e Liam dire a Wyatt che i suoi atteggiamenti lo rendono furioso, apprestiamoci a scoprire nei dettagli cosa ci riserverà la puntata che andrà in onda lunedì.

Anticipazioni Beautiful, lunedì 2 giugno 2014: Brooke incita Bill a far pace con Wyatt, Hope è molto tesa per i dissidi tra Wyatt e Liam

Partiamo subito da Hope. La trama ci svela che la ragazza farà di tutto per convincere il suo promesso sposo a far pace col fratellastro. Ci riuscirà? Lo vedremo presto. Intanto sappiamo per certo che la figlia di Brooke avrà una discussione con entrambi i fratellastri, dal momento che non vuole assolutamente che arrivino sempre a scontrarsi.

Il racconto della puntata prosegue e giungiamo a Brooke che farà di tutto per spronare il suo Bill Spencer a parlare con Wyatt e per far sì che i due possano fare pace. Ma una notizia sconvolgente è lì che li aspetta: Katie è decisa a lasciare Los Angeles e a recarsi alla Spencer Pubblications  di New York e porterà con sè il piccolo Will!

Come la prenderà Bill? Intanto, vi anticipiamo che il magnete si riconcilierà con il figlio, mentre Maya riceverà la proposta di matrimonio di Carter. La accetterà? Lo scopriremo presto. Non perdetevi i nostri prossimi aggiornamenti sulla vostra soap preferita. Le anticipazioni Beautiful si fermano qui, ma sono pronte a svelarvi ulteriori dettagli!