Anticipazioni Beautiful, 28 novembre 2016: Quinn non si arrende, Steffy ostile

Le trame Beautiful ci informano che la Fuller non si rassegna all’idea di doversi fare da parte

Apriamo la settimana con le anticipazioni Beautiful del 28 novembre 2016 e vi sveliamo che Quinn, dopo essere stata da Liam, non si arrende e torna alla carica con Wyatt e Steffy, ma senza risultato. Steffy e Wyatt discutono inoltre riguardo alla donna, e pur sostenendo la moglie ribadisce che Quinn resta sua madre. Bill Spencer vorrebbe diramare la notizia sulla paternità di Douglas, ma Ridge impone il silenzio sulla sua vita privata.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 28 novembre 2016: nuovo tentativo

Nonostante Liam l’abbia allontanata e le abbia detto a chiare lettere di non amarla, e di non voler avere niente a che fare con lei, Quinn non si arrende e sembra non avere alcuna intenzione di uscire di scena. La donna ritorna dunque alla carica, e si presenta da Wyatt e Steffy.

I due giovani non reagiscono in maniera propriamente cordiale, anzi, l’atmosfera si fa sempre più tesa e carica di polemiche. Wyatt e Steffy, infatti, continuano a rinfacciare alla donna di aver commesso qualcosa di veramente grosso, ed a Quinn non resta che andarsene.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 28 novembre 2016: soluzioni comode per tutti

Bill Spencer, che ha saputo la verità su Douglas e Thomas, arriva addirittura a minacciare di adire le vie legali pur di rivelare come stanno veramente le cose. Ridge impone il riserbo sulla sua vita privata, fortunatamente sostenuto da Caroline, che, sebbene sia la nipote di Bill, chiede che tutti lascino loro gestire la situazione come meglio credono.

La trama delle puntate Beautiful non si ferma e svela che Bill è costretto ad accettare la situazione, e lo stesso fa Brooke, in cambio però di maggiore considerazione per suo figlio Rick da parte di Ridge.

Anticipazioni Beautiful, puntata di lunedì 28 novembre 2016: motivi di attrito

Intanto Steffy, che non può fare a meno di avere motivi di risentimento nei confronti di Quinn, dice a Wyatt che la donna meriterebbe il carcere; lui sa che è proprio lì che dovrebbe essere, ma lei è pur sempre sua madre.

Steffy, però, non la vuole vicino a loro. Wyatt riconosce che la visita fatta a Liam è la cosa più folle che lei abbia fatto, e capisce che lei sia preoccupata, ma le cose gradualmente si sistemeranno, lui ne è sicuro.

Concludiamo le anticipazioni Beautiful invitandovi a non perdere le trame future della soap americana.