Anticipazioni Beautiful, 23 novembre 2016: Rick parte, Brooke disperata

Le trame Beautiful raccontano che il figlio della Logan vuole andarsene da Los Angeles per colpa di Ridge

E’ arrivato il momento della puntata Beautiful del 23 novembre 2016 e le anticipazioni svelano che Steffy trova Quinn a casa di Liam e la donna dice di non essere mai riuscita a dimenticare il giovane Spencer, che, però, stronca sul nascere ogni sua speranza. Brooke è distrutta all’idea della possibile partenza del figlio, mentre Ridge permette a Thomas di vedere quando vuole il piccolo Douglas.

Anticipazioni Beautiful, puntata mercoledì 23 novembre 2016: visita a sorpresa

Steffy arriva a casa di Liam e, con grandissima sorpresa, trova lì nientemeno che Quinn, sua suocera, la donna che ha fatto qualcosa di veramente orribile pur di tenerla lontana dall’uomo che amava. A Quinn è sfuggito il gioco di mano, ed ha cominciato in maniera del tutto irrazionale a provare dei sentimenti per il giovane Spencer.

Naturalmente, per lei non c’è alcuna speranza: lui le ha detto chiaramente che Steffy è parte di lui, e che per lei non c’è speranza. Steffy, dal canto suo, vorrebbe dire alla donna tutto quello che pensa, ma il pensiero di Wyatt la trattiene.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 23 novembre 2016: il dolore di Brooke

La trama Beautiful rivela che Brooke, intanto, è sconvolta alll’idea del possibile trasferimento di suo figlio Rick; il giovane medita di lasciare Los Angeles con la sua famiglia a causa dei dissapori con il fratello Ridge.

L’intenzione di Rick sarebbe quella di fondare una casa di moda tutta sua, in modo da poter decidere in autonomia senza dover rendere conto a nessuno. Brooke non riesce ad accettare l’idea, ma si rende conto che far cambiare idea al figlio è un’impresa pressoché impossibile. Rick se ne andrà davvero?

Anticipazioni Beautiful, puntata mercoledì 23 novembre 2016: giusto compromesso

Intanto Thomas è sempre più legato al piccolo Douglas; vista le frequentazione quotidiana, anche il piccolino sembra cominciare a riconoscerlo e ad affezionarsi a lui. Ridge, come stabilito negli accordi che sono stati presi riguardo alla situazione, permette al figlio di vedere il bambino tutte le volte che vuole.

Lo stilista spera in questo modo di mantenere l’equilibrio circa quel pesante segreto: se Thomas vedrà il bambino quando vuole, non ci saranno motivi per far esplodere la bomba sulla paternità del bambino. Quello che Ridge ignora è che quel segreto è ormai sulla bocca di troppe persone. La notizia sulla vera paternità di Douglas è una vera e propria bomba, pronta a scoppiare da un momento all’altro.

Per sapere se questo avverrà continuate a seguire le anticipazioni Beautiful per non perdere le prossime novità sulla soap californiana.