Anticipazioni beautiful puntate americane
Le anticipazioni beautiful puntate americane: Liam

Anticipazioni Beautiful puntate americane:in questi giorni la produzione sta registrando diversi episodi in Olanda. Ci sarà un riavvicinamento tra Home e Liam?

Ancora una volta Beautiful emigra fuori dagli Usa. Perché in occasione dell’incontro ufficiale con i loro fans europei che si è svolto venerdì scorso ad Amsterdam, in Olanda, la produzione della soap ne ha anche approfittato per girare alcune puntate che verranno trasmesse in America nel prossimo mese di novembre mentre in Italia arriveranno solo il prossimo anno.

Saranno sette in tutto, girate tra Amsterdam e altre location olandesi, anche se di anticipazioni la produzione ne ha volute rilasciare poche. A parlare è stato lo storico produttore, Bradley Bell: “Ci sarà un servizio fotografico della Forrester Creations in Olanda e in questa occasione una coppia troverà l’amore mentre un’altra si allontanerà”. Poche parole che hanno scatenato la curiosità dei fans che sperano in un nuovo riavvicinamento tra Hope e Liam.

Anticipazioni Beautiful puntate americane: nuova trasferta per l’amatissima soap

In effetti sappiamo che sono arrivati in Europa diversi protagonisti di Beautiful, come Darin Brooks (Wyatt), Scott Clifton (Liam), Kimberly Matula (Hope) e Ashleigh Brewer (Ivy), ma anche John McCook (Eric) e persino la rediviva Hunter Tylo (la dottoressa Taylor), pronta a rientrare nella serie anche solo per breve tempo. In più ci sarà un cameo dell’attore e cantante olandese Ferry Doedens che interpreterà un addetto alle pubbliche relazioni, ruolo creato appositamente dagli sceneggiatori.

In passato la soap è stata diverse volte in Italia, tra Venezia, Portofino e più di recente in Puglia per le nozze saltate tra Hope e Liam, ma anche a Sidney, nel Principato di Monaco e a Dubai.