Anticipazioni Beautiful, 1 novembre 2016: Quinn arrestata, Nicole ha le doglie
Quinn

Veniamo alle anticipazioni Beautiful sulla puntata trasmessa martedì 1 novembre 2016 e vi aveliamo che Quinn si è recata da Steffy a chiederle aiuto, ma lei la fa arrestare con il consenso di Wyatt e Liam. Per Nicole è arrivato il momento del parto, e Zende sceglie di non condividere con lei questa esperienza. Quinn supplica Liam di perdonarla, ma lui non raccoglie e chiede agli agenti di portarla via.

Anticipazioni Beautiful, puntata di lunedì 1 novembre 2016: arriva la polizia

Quinn continua a dire che Liam prova dei sentimenti per lei ed ha voluto proteggerla e Steffy le chiede a Quinn come possa esserne così certa. La donna sente che Liam ha solo bisogno di passare tempo solo con lei, per ritrovare le cose come stavano perché lui è speciale ed è stato fantastico con lei, diverso da chiunque altro. Arriva poi la polizia, e gli agenti immobilizzano Quinn, che cerca invano di spiegarsi.

Quinn chiede a Steffy come ha potuto farlo e lei le urla che le ha portato via Liam e non avrà mai nulla da lei. Mentre i poliziotti scortano fuori Quinn, arrivano Liam e Wyatt. Quinn si getta in ginocchio davanti a Liam pregandolo di aiutarla e di non permettere che la portino via perché lei lo ama

Anticipazioni Beautiful, trama della puntata di martedì 1-11-2016: Nicole ha le doglie

Zende apprende che Nicole ha le prime doglie, quindi la raggiunge e vede che è con Maya e Rick. Le chiede se si sente pronta, e lei risponde di non avere scelta. Poiché la ragazza è sofferente Maya decide di portarla all’ospedale. Zende augura buona fortuna alla ragazza, e le chiede di tenerlo informato.

Caroline trova Sasha in piscina alla villa, mentre aspetta Zende in costume per fargli una sorpresa. Ridge comunica alla moglie che sono cominciate le contrazioni. Sasha è indecisa sul da farsi, ma poi decide di rimanere in disparte.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 1 novembre 2016: amaro epilogo

Quinn prega Liam di far sapere alla polizia che lei non gli ha fatto del male, ma Liam non sembra averne intenzione. Quinn si scusa per avergli mentito, avrebbe dovuto dirgli chi era fin dall’inizio. Con lui però è cambiata, lei pensava di essere una persona cattiva, ora sa che non è così. Si scusa nuovamente per averlo ingannato, ma non si pente di come si sono evolute le cose tra loro.

Il fatto che lui la stia mandando in prigione non cambierà il fatto che l’ama. Liam appare combattuto, ma chiede ai poliziotti di portar fuori la donna. Steffy dice a Wyatt e Liam che Quinn si era illusa di poter avere il suo aiuto per ricominciare con Liam; quest’ultimo commenta amaramente che è ora che paghi per ciò che ha fatto, ma consiglia loro di perdonarla, sebbene lui sia felice di non esser costretto a fare altrettanto.

Vi salutiamo con le anticipazioni Beautiful invitandovi a non perdere le prossime trame delle puntate italiane.