Anticipazioni Beautiful, 28 settembre 2016: Liam ritrova la memoria e...Steffy!

E’ arrivato il momento delle anticipazioni Beautiful sulla puntata del 28 settembre 2016 e vi sveliamo che per Quinn non c’è più nulla da fare visto che Liam ha ormai ritrovato la memoria, ed accusa la donna di averlo allontanato dalla sua famiglia e di avergli tolto la sua vita. Wyatt porta via il fratello, nonostante egli voglia vedere Steffy…cosa succederà?

Anticipazioni Beautiful, 28 settembre 2016: la memoria ritorna

Mentre Liam prende un altro album di foto di lui ed Eve durante il matrimonio in moto e si rende conto di avere quel ricordo con Steffy, Quinn implora Wyatt di andarsene. Potrebbero avere tutto ciò che hanno sempre voluto se solo lui andasse via senza voltarsi indietro. Wyatt replica che non potrebbe guardare negli occhi la propria moglie, il risultato di tutto questo sarà solo che Steffy lo lascerà. Quando Liam esce dalla stanza, Wyatt gli chiede di fidarsi di lui nonostante non ricordi chi sia. Liam risponde di poterlo fare perché sa di parlare con il proprio fratello. Quinn è sconvolta mentre Wyatt e Liam, sollevati, si sorridono e si abbracciano.

Liam comincia finalmente a ricordare e definisce Quinn una pazza. Lei risponde di essersi presa cura di lui, aveva bisogno di aiuto. Liam esclama che avrebbe dovuto rivolgersi ad un medico, lei ribatte di averne consultato uno ed aggiunge di amarlo. Liam, però, è fortemente risentito contro di lei, ed urla accusandola di averlo tenuto lì contro la sua volontà e di averlo portato via dalla sua vita e dalla sua famiglia.

Anticipazioni Beautiful, 28 settembre 2016: Liam fugge col fratello

Quinn, disperata, cerca di ricordare a Liam che sono stati felici e possono ancora esserlo, hanno già le valigie pronte, possono andarsene e ricominciare da capo. Liam risponde di voler andare da Steffy. Wyatt appare preoccupato dall’affermazione. Quinn dice che Liam è confuso, lui e Steffy sono stati insieme molto tempo prima, Liam però non vuole sentire perché ricorda abbastanza da sapere cosa condividevano ed è sicuro che ora lei sia molto preoccupata.

Wyatt conferma, lo sono stati tutti. Quinn, allora, tenta ancora una volta di trattenere il giovane Spencer, gli consiglia di riposare e aspettare che recuperi la memoria; lui però insiste nel volersene andare subito. Quinn implora il figlio di aiutarla, è certa che prima o poi Liam la perdonerà ma devono trascorrere tempo insieme e allontanarlo da luoghi e ricordi. Liam, però, minaccia di farla arrestare, e Wyatt è d’accordo. Quindi i due fratelli chiudono Quinn a chiave in una stanzetta. Liam chiede quindi al fratello di portarlo da Steffy.

Anticipazioni Beautiful, puntata mercoledì 28 settembre 2016: Liam vuole vedere Steffy

Nel frattempo, alla casa sugli scogli, Bill riceve la chiamata di Wyatt, al quale comunica che sta per chiamare Liam; Wyatt gli dice allora che è in macchina con lui, quindi gli passa la comunicazione. Bill è stupefatto, Liam saluta il padre ed afferma di essere lì grazie a Wyatt. Bill domanda cosa sta succedendo ma Wyatt afferma che è una lunga storia che gli spiegheranno presto, quindi gli dà appuntamento a casa di Liam.

Bill risponde di essere già lì con Steffy, che ora è andata un po’ sulla spiaggia ma che sarà ertamente felice di rivedere Liam. Quest’ultimo è felice, Wyatt invece riesce a malapena a parlare. Sulla spiaggia, intanto, Steffy sta proprio pensando a Liam.

Come vedete, grandissime emozioni e clamorosi colpi di scena vi aspettano a Los Angeles e per non perderli non dovete fare altro che seguire le anticipazioni Beautiful.