Anticipazioni Beautiful, puntata 1 settembre 2016: Quinn vuole eliminare Liam

Non smettono di regalarci momenti davvero indimenticabili le anticipazioni Beautiful sulla trama della puntata di giovedì 1 settembre 2016. Quinn, su suggerimento di Deacon, consulta un medico per cercare di capire quante possibilità ci sono che Liam riacquisti la memoria; Wyatt aspetta la formale proposta di lavoro da parte di Bill, ma garantisce a Steffy la sua presenza accanto a lei, che appare distratta e pensierosa. Quinn, nel frattempo, coltiva un progetto davvero folle, quello dell’uccisione di Liam…

Beautiful anticipazioni, puntata giovedì 1 settembre 2016: sondaggi interessati

Deacon riesce a portare Quinn da un medico, il dottor Leeds, un neurologo conosciuto all’alcoolisti anonimi, perché dice che nonostante non siano più insieme si preoccupa ancora per lei, teme che una volta che Liam ricorderà tutto ella possa finire in prigione. Quinn dice di aver accettato proprio per capire se Liam potrà recuperare la memoria e fino a che punto. Al dottore Quinn spiega come questa persona abbia battuto la testa e da allora sia sempre confuso e preda di violente emicranie, si chiede se lo stress e le perdite di coscienza possano essere sintomo di un’amnesia irreparabile.

Il neurologo chiarisce che è difficile fare una diagnosi per lui senza esami medici, e vorrebbe visitare di persona Liam, comunque la perdita di memoria potrebbe anche essere permanente. In ogni caso sarebbe opportuno tenere sotto controllo l’uomo. Deacon continua ad essere molto preoccupato, e ribadisce che per Quinn potrebbe finire molto male anche se Liam non ritrovasse la memoria.

Anticipazioni Beautiful, puntata dell’1 Settembre 2016: pensieri turbinosi

Intanto, Wyatt e Steffy lavorano alla linea gioielli, e lui assicura che sarà disponibile per quello anche quando lavorerà per Bill, anche se il padre non gli ha ancora fatto la sua formale richiesta. Steffy pensa che accadrà sicuramente, ora che Liam non c’è.

Wyatt amaramente ammette che probabilmente l’offerta di Bill dipende proprio da questo, ed anche se tutti pensano che Liam non avrebbe mai lasciato Bill e Katie in difficoltà, di fatto Liam se ne è andato e sta vivendo la sua vita incurante di tutto e tutti. I due fidanzati si baciano e abbracciano, ma Steffy appare preoccupata e pensierosa. La sua mente continua, nonostante tutto, ad essere rivolta a Liam.

Anticipazioi Beautiful, puntata di giovedì 1 settembre 2016: disegni criminali

Allo chalet, nel frattempo, Liam sfoglia ancora l’album fotografico nella speranza che scatti qualcosa che faccia riemergere i suoi ricordi. Quinn torna a casa, sorpresa dal profumo che sente, Liam infatti le sta preparando la cena. Dopo poco bussano alla porta e Quinn non riesce ad impedire che Liam apra la porta: è Deacon. Liam chiede chi sia e Quinn interviene dicendo che è un suo amico, Jim. Liam domanda se anche lui lo conosca, Deacon spiega che è un amico di vecchia data di “Eve”, che era tutta un’altra persona prima di “Adam”, al punto che lui stenta a riconoscerla.

Rimasti soli, Quinn rimprovera Deacon per essere andato lì. Lui continua ad insistere dicendo che finirà male, quando la verità verrà fuori: Wyatt e Steffy si separeranno e Liam la farà sbattere in galera, deve svegliarsi perché non è in grado di gestire la cosa. Quinn si sbilancia con un’affermazione cinica e molto fredda: una possibilità che le cose vadano come devono c’è, ‘omicidio. Ed immagina di gettare Liam giù da una scogliera in riva all’oceano. Quinn arriverà davvero al punto di uccidere Liam per salvarsi e per realizzare il progetto di vita di Wyatt e Steffy?

Le anticipazioni Beautiful sulla puntata di giovedì 1 settembre 2016 sono terminate ma vi invitiamo a non perdere di vista le prossime vicende di Acacias 38.