Anticipazioni Beautiful, puntata 12 luglio 2016: Katie è in crisi, Liam ingannato

Le anticipazioni Beautiful ornano per raccontare la trama della puntata di martedì 12 luglio 2016 che vede Bill cercare di mettere pace fra le sorelle Logan, ma invano. Katie, infatti, nemmeno vuol sentire nominare Brooke, per cui la rottura fra le due sembra davvero insanabile. Steffy, nel frattempo, continua a chiedersi dove Liam possa essere finito, mentre Quinn rivela al giovane di essere sua moglie.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 12 luglio 2016: Katie è irremovibile

Alla Forrester, Brooke dice a Bill che vorrebbe parlare con sua sorella ma quest’ultimo le consiglia di dare a Katie un po’ di tempo e, nel frattempo, di non disperarsi troppo. Brooke però è preoccupata per sua sorella. Quest’ultima, intanto, a casa sua guarda la foto di lei e Brooke bevendo uno scotch. Bill la sorprende a parlare da sola e le chiede se vada tutto bene.

Katie dice di sì ma Bill non sembra convinto e la invita a rilassarsi. Katie sostiene che ci sta provando, ma nella sua mente risuona la voce di Brooke che dice di amarlo follemente. Bill vorrebbe che fra le due sorelle ci fosse un chiarimento, Brooke le vuole molto bene e sarebbe ora che Katie non provasse più rancore. Lei, però, non vuole parlarne e non vuole neanche sentirla nominare: non perdonerà il fatto che sua sorella abbia tentato di avere un segreto con suo marito.

Beautiful anticipazioni, trama della puntata di martedì 12-7-2016: i dubbi di Steffy

Steffy, intanto, continua a pensare a Liam, dal quale non riceve che laconici messaggi con i quali lui la informa che fra loro è tutto irrimediabilmente finito. Wyatt continua a starle accanto, ed anche a lui la giovane Forrester chiede se Bill abbia avuto notizie del figlio.

Le anteprime sulla soap Beautiful rivelano che Wyatt non sente Bill da un pò, dunque non saprebbe rispondere. Quinn, intanto, continua ad incalzare il figlio che, esasperato, cerca di tenerla a distanza.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 12 luglio 2016: Eve e Adam

Quinn intanto, vedendo Liam addormentato, fruga in un cassetto e trova un portagioie. Liam entra nella stanza e Quinn lo invita a sedersi perché non può stare in piedi. Liam dichiara di star bene, anche se lo infastidisce non sapere nemmeno chi è. La donna così decide che è il momento di dargli delle risposte e, sconvolto, Liam le domanda cosa sa.

Quinn non vuole turbarlo, ma sa di lui molto più di quel che gli ha detto finora. Sorpreso, Liam si rende conto di non sapere come lei si chiami e glielo chiede. Lei, allora, risponde di chiamarsi “Eve” e Liam ripete il nome, domandandogli il suo: “Tu sei Adam” risponde Quinn. Con un sorriso, mostrando la fede al dito, la donna rivela al giovane di essere sua moglie. Come reagirà il ragazzo?

Concludiamo così le anticipazioni Beautiful sulla puntata di martedì 12 luglio 2016 e vi consigliamo di continuare a seguire le news sulla soap americana che pubblicheremo su anticipazioni.tv.