Anticipazioni Beautiful, puntata 14 marzo 2016: le ansie di Caroline, Brooke è un pericolo?

Le anticipazioni Beautiful che riguarderanno la trama della puntata di lunedì 14 marzo 2016 narrano che, dopo la partenza di Thomas, Caroline è preoccupata perchè Brooke conosce la verità sulle condizione di Ridge. Lui cerca di rassicurarla, mentre Nicole prende finalmente la sua decisione. Come reagirà a questo punto il suo fidanzato Zende?

Anticipazioni Beautiful, puntata lunedì 14 marzo 2016: partenza improvvisa

Thomas è partito precipitosamente per Parigi senza avvertire nessuno, e tutti si meravigliano nello scoprire che il giovane Forrester ha lasciato Los Angeles in maniera così furtiva e misteriosa. Charlotte, la stagista con cui nelle scorse puntate Beautiful Ridge aveva sorpreso il figlio, teme che il giovane possa essere stato allontanato a causa sua, ma Brooke le dice che si tratta di una possibilità molto remota.

Nessuno in realtà conosce le vere motivazioni di Ridge, nemmeno Steffy; ella pensa infatti che il fratello sia andato via a causa dei dissapori con quest’ultimo, ma vuole assolutamente saperne di più.

Beautiful anticipazioni sulla puntata di lunedì 14-3-2016: Ridge tranquillizza la moglie

Da quando ha saputo che Brooke sapeva della vasectomia di Ridge, Caroline è diventata sempre più ansiosa; la sua preoccupazione più grande è quella che si possa venire a sapere che il bambino che aspetta non è di Ridge, e che questo creerebbe ulteriori tensioni e problemi con Thomas, che potrebbe accampare diritti su suo figlio.

Ridge continua a rassicurare Caroline, dicendole che troverà una scusa con Brooke, come per esempio un secondo intervento o una diagnosi errata del primo medico consultato, possibilità paventata dalla stessa Logan. Loro due, intanto, avranno il bambino, ma per il momento terranno nascosta la gravidanza.

Anticipazioni Beautiful, trama della puntata del 14 marzo 2016: la decisione di Nicole

Nelle scorse puntate Beautiful abbiamo saputo della proposta di Rick e Maya a Nicole di fare da madre surrogata; la ragazza, rimasta spiazzata, ci ha pensato a lungo, ha riflettuto, ha valutato le possibili conseguenze. Infine la sua decisione sembra presa: porterà a termine la gravidanza per Maya e Rick, così il suo bambino potrà avere il patrimonio genetico dei Forrester e degli Avant.

Nemmeno il parere contrario del suo ragazzo, Zende, che ha provato a dissuaderla dall’accettare, l’ha distolta: l’amore per la sorella è più forte di qualsiasi altra cosa. Come reagirà adesso Zende, e quali saranno le ripercussioni sul loro rapporto?

Concludiamo le anticipazioni Beautiful relative alla puntata di lunedì 14 marzo 2016 e torneremo puntuali come sempre a fornirvi le prossime informazioni sulle trame della seguitissima soap americana, non perdetele!