Anticipazioni Beautiful, puntata 19 luglio 2016: il dolore di Steffy, Caroline partorisce?

Le anticipazioni Beautiful tornano per svelare la trama della puntata di martedì 19 luglio 2016 e annunciano che Liam, mentre Quinn mette a segno un piano davvero spietato, cerca di sforzarsi per ritrovare la memoria ma il suo impegno risulta vano. Thomas e Caroline stanno ancora conversando, e ad un certo punto lei avverte dei dolori e teme stia cominciando il suo travaglio.

Anticipazioni Beautiful, puntata di martedì 19 luglio 2016: la crudeltà di Quinn

La trama Beautiful rivela che in ufficio Wyatt spiega alla madre che devono gestire le questioni internazionali di cui Liam si era fatto carico. Quinn osserva che è strano che proprio lui sia sparito così e prova a parlarne con Steffy. Wyatt la ammonisce, chiaramente preferendo non si intrometta, Steffy dice che Quinn ha ragione, lei si sente bloccata, non sa cosa fare, dal momento che lui ha lasciato le cose così inspiegabilmente irrisolte. Quinn, allora, finge improvvisamente di ricordarsi di aver sentito squillare il cellulare di Steffy poco prima, così la ragazza controlla, e nota con una certa sorpresa che il messaggio è di Liam, visto che, come sappiamo, Quinn è riuscita a farglielo registrare con un astuto stratagemma. La figlia di Ridge resta sbigottita sentendo Liam che duramente la invita a lasciarlo in pace.

La terribile Quinn continua la sua messinscena fingendo di aver capito la delusione della ragazza, dicendo che Liam dovrebbe vergognarsi per non aver chiarito le cose di persona con lei e da questo si capisce che non la ama davvero. Rimasto solo con lei, Wyatt chiede a Steffy cosa abbia detto esattamente Liam e la ragazza gli fa sentire direttamente il messaggio. Wyatt è furioso, Liam non merita le lacrime di Steffy, ed è d’accordo sul fatto che un simile comportamento non sia da Liam, ma le sue parole sono molto chiare: la loro relazione è finita.

Anticipazioni Beautiful, trama della puntata di martedì 19-7-2016: oblio totale

Liam, intanto, sta cercando disperatamente la molla che lo spinga a ricordare, qualcosa che faccia scattare qualcosa nella sua mente, ma sembra non riuscirci. Quando Quinn torna lui dice che le è mancata, è abituato ad averla intorno, lei gli chiede come va, lui dice che fisicamente sta meglio ma non riesce ancora a ricordare.

Quinn pensa che sia in via di guarigione ma non è possibile forzare i ricordi, la memoria tornerà da sola o magari non tornerà. Liam è triste a quell’eventualità ma rincuorato almeno dal fatto di avere ancora lei, quindi e chiede se ha ricevuto ancora telefonate, lei si dice certa che grazie al suo messaggio quella persona non si farà più sentire. Liam non può immaginare di chi si tratta.

Anticipazioni Beautiful, puntata del 19 luglio 2016: Caroline incinta?

Thomas continua la sua conversazione con Caroline, e le dice di aver capito ora il suo errore, avrebbe dovuto riflettere meglio in quell’occasione. Così avrebbe potuto capire che non voleva quanto è accaduto ma ora sa di non poter cancellare quanto è successo e spera di riguadagnarsi il suo rispetto. Ora lui vede che Ridge è cambiato grazie a lei, e gli sta trasmettendo la voglia di avere una famiglia.

Caroline rimane stupita, non si aspettava che lui desiderasse dei figli, ma Thomas risponde di averci sempre pensato e dice di non aver trovato ancora la persona giusta. Ad un tratto Caroline comincia a sentirsi strana e inizialmente pensa che lui l’ha sorpresa; in seguito, però, sente dei dolori e dice a Thomas che teme stia entrando in travaglio.

Concludiamo così le anticipazioni Beautiful sulla puntata di martedì 19 luglio 2016, ma vi consigliamo di continuare a seguirci per non perdere le prossime trame della soap americana.