Gomorra 3 anticipazioni 8 Dicembre 2017, un’alleanza sconvolgente

Ancora colpi di scena per le prossime puntate della serie, ecco cosa succederà

Dopo la quinta e la sesta puntata di Gomorra 3 trasmesse venerdì 1 dicembre 2017 avete visto Genny Savastano picchiato e privato di tutto a causa di Giuseppe Avitabile, ma le cose stanno per cambiare completamente! Nelle due nuove puntate, infatti, Genny ha dovuto ricominciare da capo, alleandosi con il suo più grande rivale.

Intanto, le prossime anticipazioni rivelano che ci sarà una vera e propria guerra di clan che vedrà Avitabile in seria difficoltà: ecco cosa succederà e i clamorosi colpi di scena della serie in onda su Sky Atlantic.

Gomorra 3 anticipazioni, Genny e Ciro Di Marzio si alleano

La quinta puntata di Gomorra 3 è partita da Genny Savastano, il quale ha deciso di ricontattare Ciro Di Marzio dopo essere stato brutalmente picchiato dagli uomini di Giuseppe Avitabile. Con l’Immortale, Genny decide che ora di riunire le forze e ripartire da zero in quanto è intenzionato a riprendersi tutto ciò che ha perduto. Così, Ciro decide di aiutarlo e si allea a sua volta con il nuovo clan di Enzo Sangueblù.

Il giovane ragazzo di Forcella, tuttavia, racimola soldi soltanto con lo spaccio di marijuana, motivo per cui Ciro lo convince a fare una rapina. Ciro, Enzo e i suoi uomini effettuano un colpo in una posta, rubando il più possibile e i soldi recuperati li investono nella cocaina. A questo ci pensa Genny che con un accordo con un malavitoso cinese riesce a comprare diversi kg di cocaina. Da questo momento, Genny, Ciro e Enzo lavorano insieme e iniziano a fruttare i loro soldi.

Una grande alleanza contro i pezzi grossi?

La sesta puntata di Gomorra 3 ha regalato altri colpi di scena. Al centro dell’episodio c’è Genny Savastano, il quale comincia a fare affari con diverse imprese sull’orlo del fallimento. Decide di comprarle e contattare il suo vecchio amico Michele Casillo. Quest’ultimo è apparso nella prima stagione, quando Genny lo fece diventare sindaco di Giugliano. Con Casillo, Genny fa un accordo: inserire i suoi uomini (gli ultimi ragazzi del vico rimasti) nel comune in cambio di voti per far diventare Michele presidente della regione. Nel frattempo, Ciro Di Marzio si occupa dello spaccio della cocaina che Enzo Sangueblù smista nelle discoteche e feste varie.

L’obiettivo di Genny e Ciro è quello di dare posti di lavoro nelle imprese in cambio di una somma di denaro iniziale e di guadagnare con la cocaina nelle feste. Tuttavia, un impiegato messo a lavorare in una delle imprese, inizia a lamentarsi della paga. Così Ciro ordina Enzo di ucciderlo. Sarà il primo omicidio di Sangueblù. La puntata termina con un incontro tra Genny, Scianel e Patrizia che si conclude con l’arrivo di Ciro ed Enzo. Genny spiegherà che arrivato il momento di creare un’unica forte alleanza per combattere contro i pezzi grossi, i quali ormai controllano tutte le piazze di Napoli centro.

Le anticipazioni delle prossime puntate di Gomorra 3, spiegano che Genny riuscirà ad incontrare Azzurra e comincerà una vera e propria guerra contro Giuseppe Avitabile.

Lascia un commento