Rosy Abate la regina di Palermo 23 agosto 2017, addio Claudia Mares

Le anticipazioni della fiction svelano che Rosy prende una decisione importante dopo un triste tragedia

Nella quarta puntata di Rosy Abate la regina di Palermo assisterete al momento in cui Claudia Mares resterà coinvolta in un conflitto a fuoco per aver aiutato la Abate e per lei non ci sarà nulla dafare. A prendere le redini della Duomo sarà Domenico Calcaterra, interpretato da Marco Bocci, che dopo il suo ingresso nella squadra aveva intrapreso una relazione proprio con la donna. Rosy a questo punto sarà costretta ad agire per salvaguardare il futuro del piccolo Leonardo e prenderà una decisione difficile quanto importante, ecco cosa accadrà in questa puntata che vedrete su Canale 5 a partire dal 23 agosto 2017.

Rosy Abate la regina di Palermo trama del 23 agosto 2017: una decisione sofferta

Rosy, come avete visto nel corso della terza puntata, ha deciso di collaborare con la giustizia e nel corso della deposizione ha fatto sapere che suo figlio Leonardo è figlio di Ivan Di Meo. Dopo questo avvenimento la Abate decide di cambiare vita e, per tentare di tenere lontano dalla malavita il bambino, decide di affidarlo alla Mares in modo da potergli garantire un futuro diverso da quello che potrebbe dargli lei.

La collaborazione di Rosy con la polizia da i suoi frutti e grazie al suo aiuto vengono arrestati un gran numero di mafiosi. Questo però scatena la reazione dei malavitosi che adesso vogliono vedere morta la Abate. Quest’ultima scopre che stanno per attentare alla sua vita e chiede aiuto alla Mares per potersi salvare.

Rosy Abate la regina di Palermo, anticipazioni e trama puntata 23 agosto 2017: Claudia aiuta Rosy

Ancora una volta la Mares decide di aiutare la Abate e questa volta a fuggire dall’Italia. Purtroppo, proprio mentre si trova in aeroporto per imbarcare Rosy, esplode una bomba e Claudia resta uccisa nell’agguato e con lei il bambino che aspettava da Domenico Calcaterra, con il quale aveva da poco intrecciato una relazione.

Nel corso dell’episodio vedrete che tra Domenico e Rosy inizierà una sorta di passione che li porterà l’uno tra le braccia dell’altro, ma i due non riusciranno a vivere una storia d’amore vera e propria essendo in ogni caso su fronti opposti. In seguito la Abate decide di andarsene rubando dei soldi alla mafia e lasciando suo figlio in buone mani. La giovane mafiosa giurerà di tornare e di riprendersi il piccolo Leonardo. La prossima puntata di “Rosy Abate, la regina di Palermo” andrà in onda mercoledì 23 agosto 2017 alle 21:30 circa su Canale 5.