Rosy Abate la serie 12 novembre 2017, la verità su Leonardo

La tranquilla vita di Rosy ormai lontana dalla Sicilia viene sconvolta dall’arrivo di due mafiosi

Pensava di essersi lasciata alle spalle la vecchia vita, ma la protagonista di Rosy Abate la serie, in onda da domenica 12 novembre 2017, dovrà presto fare i conti con un evento molto doloroso del suo passato che pensava di aver accantonato per sempre. La donna infatti aveva finto la propria morte e assunto una nuova identità e ora il suo nome è Claudia e ha un lavoro onesto e dignitoso.

Inoltre l’ex mafiosa ha accanto a se un uomo, Francesco, che ignora la sua vera identità e il suo passato. Ma un giorno due mafiosi venuti da Palermo le danno una notizia incredibile, che farà riprendere a Rosy la sua vera identità. Di cosa si tratta? Ritorna in questa nuova fiction di Canale 5 anche un altro personaggio molto amato di Squadra antimafia, Filippo De Silva.

La nuova vita di Rosy Abate

Le prime immagini della nuova fiction, che vede Giulia Michelini riprendere il ruolo di Rosy Abate, mostrano la ragazza mentre lavora alla cassa di un supermercato in Liguria. Qui tutti la conoscono come Claudia e non sanno chi è lei in realtà. Felice della sua nuova vita, Rosy si è innamorata di Francesco che nemmeno immagina chi è la donna al suo fianco.

Ma un giorno due mafiosi, Mirko e Stefano Sciarra, si presentano alla Abate dicendole che sanno chi lei sia e, quando nega, dicendo di chiamarsi Claudia, i due le dicono di avere tra le mani qualcosa che le appartiene e certamente non potrà ignorare. Le mostrano una foto che cambierà ancora una volta la sua vita.

La scoperta di Rosy

La foto il loro possesso sarebbe quella di Leonardo, il figlio che Rosy ha creduto morto e per il quale ha rischiato di impazzire tanto era il dolore da sopportare. Ora qualcuno le sta dicendo che le sue lacrime sono state inutili e che quel bambino, ora cresciuto, è vivo e vegeto, ma si trova nuovamente in pericolo.

Potete immaginare il panico della Abate nell’apprendere una simile notizia. Questo però obbligherà Rosy a vederci chiaro e nel farlo incontrerà Filippo De Silva, una sua vecchia conoscenza che già faceva parte del cast di Squadra antimafia. Ebbene l’uomo confesserà alla ragazza che è stato lui a salvare il piccolo da una tragica fine. Ma dove si trova ora Leonardino? E come mai è nuovamente in pericolo? La ragazza è pronta a riprendere la sua vera identità per amore del figlio?

Non dimenticatevi dunque del primo episodio di Rosy Abate la serie, domenica 12 novembre 2017 su Canale 5 alle ore 21:30 circa.