Anticipazioni Il Segreto, puntate 3-8 giugno 2014: Pepa cerca Leonor

Anticipazioni Il Segreto, sulla trama delle puntate che andranno in onda su Canale 5 da martedì 3 a domenica 8 giugno 2014

Siamo pronti per rivelarvi le anticipazioni Il Segreto, la soap spagnola di Canale 5 che viene trasmessa dal lunedì al venerdì alle ore 16,10, il sabato alle ore 15,25 e la domenica in prima serata dopo le 21. La trama delle puntate della settimana dal 3 all’8 giugno 2014 vedono Raimundo intento a scoprire la verità sulla paternità di Tristan e Pepa alla ricerca di Leonor, la tata di Donna Francisca. Ricordiamo che Il Segreto non verrà trasmesso lunedì 2 giugno e riprenderà con regolarità il giorno 3 giugno.

Nelle puntate scorse, Rosario ha dato una speranza a Pepa: forse l’amore tra lei e Tristan non è mera utopia, dal momento che il giovane è forse figlio di Raimundo e ciò apre un barlume di speranza nella loro relazione d’amore. Vedremo, inoltre, Donna Francisca leggere una lettera di don Raimundo ed alle domande di questo su chi sia il padre del ragazzo, la matrona di Puente Viejo, risponderà molto vagamente. Apprestiamoci a leggere che cosa accadrà nella soap Il Segreto!

Anticipazioni Il Segreto, puntate 3-8 giugno: Pepa alla ricerca di Leonor, Soledad e il suo triste periodo, Olmo intento a scoprire la verità

Iniziamo le nostre anticipazioni Il Segreto, col raccontarvi che martedì 3 giugno Pepa si recherà da Don Raimundo e le parlerà della possibilità che Tristan potrebbe essere il figlio avuto con Donna Francisca. Nel mentre, vedremo Emilia e Alfonso riconciliarsi definitivamente e Tristan , che è all’oscuro di tutto, vivere dei momenti felici in compagnia di Gregoria, che sta per sposare.

Giungiamo a mercoledì 4 giugno, ove vedremo Raimundo recarsi dalla matrona per capire la verità su Tristan. La donna divagherà, ma quando l’uomo andrà via di casa, prenderà in mano la lettera che Raimundo le aveva scritto un bel pò di tempo addietro. Intanto, la madre di Tristan farà capire a Emilia che è conoscenza del fatto che Alfonso abbia ucciso Lucio, mentre Pepa sarà impegnata nella ricerca di Leonor, la tata di Donna Francisca, l’unica a poter custodire il segreto in merito alla paternità del suo più grande amore.

Continua il nostro racconto sulla trama delle puntate de Il Segreto e arriviamo agli episodi di giovedì 5 e venerdì 6 giugno, ove una indaffaratissima Pepa sta facendo di tutto per scoprire dove si trovi Leonor, mentre Tristan che continua ad essere all’oscuro di tutto, le consegnerà l’invito per partecipare alle sue nozze. Soledad, nel frattempo, sta vivendo dei momenti molto difficili, dal momento che Olmo non fa altro che procurarle pressioni, perché vuole accertarsi che non sia sterile. Venerdì, invece, Pepa si recherà da Zamalloa, pregandolo di intercedere per lei affinchè possa aiutarlo nella ricerca di Leonor. Enriqueta, intanto, dirà a Mariana che presto abbandoneranno il paese, per partire altrove.

Eccoci così arrivati alle puntata che chiude questa appassionate settimana, e dunque, a quella di domenica 8 giugno 2014, dal momento che sabato 7 giugno la puntata non andrà in onda. Olmo metterà sotto pressione sia Soledad che Juan, perché vuole scoprire una volta per tutte la verità sulla presunta sterilità della sua futura sposa, mentre Enriqueta dirà al giovane Castaneda che sta per lasciare Puente Viejo, ma nessuno è al corrente che anche Mariana intende partire con lei. Pepa preferisce mantenere il silenzio sugli ultimi accadimenti che vedono Tristan probabile figlio di Raimundo e così anche quando si troverà solo con lui, preferirà mantenerne il riserbo assoluto.

Siamo così giunti alla fine delle anticipazioni Il Segreto. Ci aspetta, leggendo la trama, una settimana ricca di suspance e gli accadimenti finiranno per tenerci sulle spine per un pò. Pepa, determinata come mostra di essere, riuscirà a scoprire la verità ed a sciogliere finalmente i suoi dubbi? Lo vedremo presto. Vi salutiamo con l’affetto di sempre e vi invitiamo a leggere le prossime anticipazioni sulla vostra soap preferita che troverete sempre qui!

 

Lascia un commento