Anticipazioni Il Segreto seconda stagione gennaio 2015, trama puntate: Maria salva Gonzalo in punto di morte

Le anticipazioni Il Segreto seconda stagione gennaio 2015 ci svelano che Gonzalo verrà condannato a morte ma Maria lo salverà

E anche il mese di dicembre 2014 sta per volgere al termine e presto scopriremo le anticipazioni Il Segreto seconda stagione gennaio 2015, per conoscere in anteprima quali avvenimenti e quali vicende ci strapperanno qualche emozione nelle puntate che andranno in onda nel nuovo anno che sta per cominciare. La telenovela di Canale 5 andrà in onda, salvo ulteriori cambi di programmazione e secondo notizie non ancora confermate, molto probabilmente anche con un doppio appuntamento pomeridiano, inserendosi nella fascia dalle 14,10 alle 14,45, che prima apparteneva alla soap piemontese Centovetrine, adesso approdata su Rete 4 alle ore 20,05,  ma di questo eventuale cambiamento, vi aggiorneremo in seguito.

Nel mese di gennaio 2015, Maria salverà Gonzalo dall’accusa di stupro e il giorno della sua condanna a morte, la figlioccia di Donna Francisca urlerà tra la folla l’innocenza del giovane e aggiungerà di aver passato una notte d’amore con lui!

Anticipazioni Il Segreto seconda stagione: i momenti salienti del mese di dicembre 2014

E adesso, prima di inoltrarci nel racconto degli episodi che andranno in onda a gennaio 2015, cerchiamo di capire quali vicende ci hanno invece incollato agli schermi televisivi durante il mese di dicembre 2014, tutto incentrato su un terribile avvenimento: lo stupro di Maria presso le scuderie perpetrato ai suoi danni da un uomo incappucciato , violenza di cui è stato  accusato in un primo momento ingiustamente Lazaro, che solo dopo morto si rivelerà innocente,  e solo in un secondo momento, invece, Gonzalo Valbuena.

Inoltre, il mese di dicembre 2014, ha visto Olmo Mesia sempre più ossessionato della figlia della Montenegro  e credere che tra lei  e il suo maestro di musica ci fosse del tenero. Luis, però, è omosessuale e per questo il perfido padre di Fernando  è arrivato  a torturare il compagno di Luis, Jesus, per scoprirne ulteriori dettagli e sincerarsi tra Soledad e il maestro di Madrid non vi fosse nulla. La ragazza, dopo questo bruttissimo avvenimento, prenderà una decisione inaspettata quanto necessaria: lasciare Punete Viejo con Luis e partire per Parigi e questa vicenda proseguirà anche nel corso delle puntate che andranno in onda a gennaio 2015.

Inoltre, dicembre 2014  è stato anche il mese delle rivelazioni e dei segreti tenuti all’oscuro e rinvenuti finalmente a galla dopo anni e anni: come quello che riguarda Emilia e Francisca e riguardante Maria. La ragione per cui la ragazza è stata cresciuta in un luogo protetto e sicuro, quale è la Villa,  è da ricercarsi nella sua infanzia, caratterizzata da un evento terribile: Maria fu violentata dal fratello della sua balia Faustina, ma come già sapete, Emilia  e Francisca uccisero il pedofilo e ne occultarono il corpo in un luogo segreto. Finalmente il figlio di Rosario scoprirà la verità e il rapporto tra i due comincerà a prendere una piega diversa ovvero sarà molto più disteso.

Il mese di dicembre 2014, inoltre, ha visto anche le vicende di Hipolito e Quintina sempre in piano piano e soprattutto l’ amore tra loro ostacolato dai genitori di lui che non vogliono che il giovane frequenti un’artista circense, ma gli episodi andati in onda a dicembre hanno conosciuto anche diversi eventi tragici: la morte di Lazaro  e quella di Sebastian Ulloa, avvenuta in circostanze davvero terribili. Raimundo, infatti,  si è recato da Ayala, dove Francisca era tenuta ostaggio, per provvedere al tempestivo pagamento del riscatto e liberare così sia la sua donna che suo figlio, ma ha scoperto l’amara verità: Sebastian lo ha tradito e come già avete avuto modo di vedere, il ragazzo è morto dopo una colluttazione con le autorità spagnole.

Infine ecco altri due importanti avvenimenti ai quali già abbiamo già assistito e che siamo sicuri che prenderanno una piega diversa nel corso delle puntate di gennaio 2015: Pia, ripudiata da Roque per il fatto di aspettare un bambino da Olmo Mesia, è ancora ospite  di Candela Mendizabal. Pia, ricattata da Evarista, ha passato dei bruttissimi momenti ma fortunatamente Roque, ancora innamorato di lei, ha provveduto al pagamento della somma richiesta dalla ricattatrice, mettendola fuori pericolo. Candela, inoltre, sarà, anche nel corso delle puntate dell’anno nuovo, sempre più vicina ed intima amica all’ex valente capitano Tristan e siamo sicuri, come ci confermano spoiler spagnoli, che tra loro nascerà una bellissima storia d’amore, che evolverà piano e con pazienza, perché Tristan la vivrà sempre nel ricordo e nel rispetto di Pepa ma che poi finirà con un esito drammatico, come la più terribile delle favole d’amore.

Anticipazioni Il Segreto seconda stagione gennaio 2015, trama puntate: Maria salva Gonzalo ma sposa Fernando Mesia

Gonzalo Valbuena verrà accusato dello stupro di Maria ed a macchiarlo di un fatto tanto tragico quanto terribile sarà il crocefisso che la giovane, durante una seduta di ipnosi, dichiarerà di esserle stato strappato con forza durante i momenti della violenza dall’uomo incappucciato.  Tale crocefisso verrà ritrovato nell’abitazione di Gonzalo che verrà messo in prigione e condannato a morte dopo alcuni giorni. Francisca e Fernando, infatti, crederanno fermamente che ad aver abusato della ragazza sia stato il diacono e  faranno di tutto per distruggerlo, contattando i migliori avvocati della zona e utilizzando le armi sottili della corruzione per ottenere “giustizia”.

Tristan e gli altri, invece saranno fermamente convinti che a violentare Maria non sia stato Gonzalo e faranno di tutto per frenare la condanna a morte. Nel frattempo, Pia prova ancora dei sentimenti molto forti per suo marito Roque, il quale si presenterà, a sua insaputa, presso la casa di Candela, ma verrà fermato dalla stessa pasticciera che le dirà che Pia non ha più intenzione di vederlo! Intanto Olmo Mesia sarà sempre più in pena per Soledad, la quale presto lascerà la sua città per recarsi a Parigi con Luis e prima di partire lascerà una lettera a Mariana che la cameriera fidata dovrà consegnare a Tristan solo dopo quindici giorni dal suo addio.

Arriva il giorno dell’esecuzione di Gonzalo e proprio mentre sta per essere giustiziato, una voce si leverà dalla folla, annunciando di aver passato con lui una notte d’amore: si tratta di Maria che in questo modo riuscirà a bloccare definitivamente la condanna a morte. Donna Francica, delusa e indignata, caccerà fuori casa la ragazza, che si recherà da Alfonso ed Emilia.

Intanto Pedro verrà nominato nuovamente sindaco di Puente Viejo, mentre Francisca e Raimundo inizieranno a convivere, ma la perfida signora avvelenerà il suo amato e presto , negli episodi, di gennaio 2015, capiremo il perché. Intanto Olmo insisterà affinché Pia si conceda nuovamente a lui, ma la donna non vorrà avere più a che fare con un uomo tanto spregevole ma Olmo  l’aggredirà proprio nella pasticceria di Candela. Tristan, nel frattempo, avrà paura che Soledad potesse tentare nuovamente il suicidio, ma fortunatamente la ragazza ritornerà presto nella cittadina spagnola più bella e raggiante che mai.

Maria  e Fernando prenderanno la decisione di sposarsi al più presto, ma sia Emilia che Alfonso e Gonzalo si opporranno alle nozze tra i due ed anzi Mariana presto scoprirà che lo stupratore di Maria sia stato proprio Fernando ed avviserà Gonzalo, che nonostante tutti gli sforzi non riuscirà ad informare Maria della verità e la ragazza e il figlio di Mesia convoleranno  a nozze.  E sul finale delle puntate del mese di gennaio 2015, Tristan riceverà una lettera da parte di sua figlia Aurora Castro, che la informerà del suo immediato ritorno nella cittadina spagnola.

Maria si renderà conto di aver sposato l’uomo sbagliato? La verità dello stupro di Maria verrà finalmente anche alle orecchie di Donna Francisca? Per scoprire questi ed altri dettagli sulle puntate di gennaio 205, seguite i nostri spoiler e le nostre trame! Un caro arrivederci a tutti, a presto!