Anticipazioni Il Segreto seconda stagione, puntata 14 gennaio 2015: Francisca caccia Maria dalla Villa

Ecco le anticipazioni Il Segreto seconda stagione sulla trama della puntata di mercoledì 14 gennaio 2015

Ed eccoci giunti alle anticipazioni Il Segreto seconda stagione e questa volta siamo pronti per rivelarvi dettagli e particolari sulla puntata che andrà in onda mercoledì 14 gennaio 2015 alle ore 16,15 sulla rete ammiraglia Mediaset Canale 5. Quali avvenimenti saranno pronti a stupirci? Sappiamo che Dolores rinuncerà alla carica di sindaco, mentre Maria, dopo la dura reazione di Francisca Montenegro, verrà cacciata bruscamente dalla Villa e si rifugerà presso la residenza di Emilia ed Alfonso, al El Jaral.

Siamo davvero curiosi di scoprire ulteriori dettagli su cosa accadrà alla Ulloa, ma prima di leggerlo, vediamo invece che cosa succedderà martedì 13 gennaio 2015 in puntata. Pur contro l’evidente disapprovazione di don Anselmo, Gonzalo si presenterà in Villa, ma Maria, la quale lo ha salvato dalla condanna a morte per garrota, lo accoglierà molto freddamente, mentre Fernando Mesia, il quale sta giocando molto sporco, lo saluterà con fare minaccioso!

Inoltre, Pia, pur contro la disapprovazione di Candela, accoglierà la proposta di Olmo di vedersi, ma anche se non accadrà nulla, Roque li vedrà insieme e reagirà malissimo perché si sentirà nuovamente tradito dalla moglie, scagliandosi contro Rosario e Candela, con pesanti accuse! Mariana, invece, dopo aver letto la lettera che Soledad aveva indirizzato a Tristan prima di lasciare Puente Viejo e recarsi in Francia, si deciderà di consegnarla al figlio di Raimundo, come le aveva raccomandato la figlia della nobildonna Francisca e spiegherà all’ex capitano tutti i suoi timori sulla vita della giovane.

Anticipazioni Il Segreto seconda stagione, trama puntata mercoledì 14 gennaio 2015: Maria viene cacciata dalla Villa da Francisca

Dopo lo scandalo provocato da Maria che, salvando Gonzalo in punto di morte  ha dichiarato alla folla di aver trascorso una notte d’amore con il sacerdote e dopo la domanda posta da Francisca alla giovane figlia di Emilia se fosse vera o meno la storia raccontata pubblicamente presso il luogo dell’esecuzione e non ottenendo alcuna risposta da parte della giovane, per Maria inizierà un bruttissimo periodo, perché, come svelatoci dalla trama degli episodi dall’11 al 17 gennaio 2015, Francisca la caccerà dalla Villa in piena notte! Fortunatamente si recherà da Emilia e da Alfonso, a El Jaral, e passerà del tempo con loro.

Maria, infatti, ce la metterà tutta per fare finalmente pace con la sua amata madrina, ma a nulla varranno le sue giustificazioni e le sue scuse e la donna le rinfaccerà di aver pensato più a se stessa che all’onore della famiglia, per questo la inviterà ad allontanarsi dalla Villa per sempre, pur contro l’evidente rammarico della giovane. Anche Fernando sosterrà che pur amandola non riesce a dimenticare quanto accaduto in piazza, alludendo al fatto di aver salvato l’innocente Gonzalo dalla terribile esecuzione capitale.

Dolores, invece, rinuncerà ad essere il sindaco di Puente Viejo, mentre Tristan aprirà il suo cuore a Candela, per la quale prova una forte attrazione che non riesce  vivere a causa del forte legame che lo lega ancora a Pepa. Le farà, dunque, una dichiarazione d’amore e affermerà che per lei sente di sentimenti molto forti.

Le anticipazioni Il Segreto seconda stagione sono terminate e rinnoviamo il nostro consueto appuntamento con la trama della puntata di giovedì 15 gennaio 2015, in cui Roque chiederà scusa sia alla Mendizabal che a Rosario.  Vi anticipiamo che presto tra l’ex capitano e la dolce e premurosa Candela nascerà una storia d’amore, ma che avrà un epilogo piuttosto tragico, perché, come già avrete avuto modo di leggere attraverso le nostre anticipazioni, Jacinta Ramos, la falsa Aurora Castro, giungerà a Puente Viejo ed ucciderà Tristan! A presto con nuovissimi spoiler e rumors riguardanti la telenovela di successo spagnola!