Il Segreto anticipazioni 11 ottobre 2017, il figlio di Hernando

Choc a Los Manatiales: il Dos Casas riabbraccia il suo primo genito in maniera davvero inaspettata

Davvero incredibile la puntata Il Segreto di mercoledì 11 Ottobre 2017, quando su Canale 5 vedrete che Ismael, forse nel timore di essere arrestato dalla Guardia Civil, torna inaspettatamente a Los Manantiales e rivela al Dos Casas di essere suo figlio Damian.

L’uomo è sconvolto dalla incredibile notizia, e decide dunque di non denunciare il giovane. Nel frattempo, alla Miel Amarga si prepara la veglia funebre della povera Candela, mentre Cristobal Garrigues insiste con Carmelo affinché avvenga la cessione dei beni di Severo davanti al notaio.

Il figliuol prodigo

Ismael si è ripresentato a sorpresa a Los Manatiales e, sapendo che Hernando intende denunciarlo alla Guardia Civil, decide di rivelare all’uomo la sua vera identità: egli è Damian, il primo figlio di Hernando. L’uomo, incredulo, capisce che il giovane dice la verità quando egli gli mostra le cicatrici che presenta sulla schiena, probabile retaggio dell’incendio di Cerceda.

Damian gli chiede perdono ed Hernando lo abbraccia felice. Quindi, senza fornire alcuna spiegazione a sua moglie Camila, il Dos Casas si chiude nel suo studio con il figlio. I due parlano dell’incendio in cui ha perso la vita Manuela, quindi il Dos Casas decide di non denunciare il ragazzo.

Lutto alla Miel Amarga

Alla Miel Amarga, intanto, si sta consumando una vera e propria tragedia; Candela ed il piccolo Carmelo non sono sopravvissuti al difficile parto affrontato dalla pasticciera, ed hanno lasciato Severo solo ed in preda alla più totale disperazione. Il Santacruz e Carmelo sono profondamente angosciati per l’accaduto, ma nonostante questo devono necessariamente preoccuparsi di allestire la veglia funebre della Mendizabal.

Per Severo, dunque, si tratta dell’ennesimo grande dolore, dopo l’improvvisa e tragica scomparsa dell’adorata sorella Sol. Candela era entrata in coma da diverso tempo, e lui non era riuscito a scegliere fra la vita sua e quella del bambino. Purtroppo pare non ci sia stato nulla da fare per nessuno dei due.

Uccidere un uomo morto

Nel frattempo, nonostante la tragedia appena capitata, Cristobal continua a tormentare Carmelo; pur di ottenere tutti i beni di Severo, egli è disposto davvero a qualsiasi cosa. Dunque, il Garrigues comincia a fare pressione sul Leal perché si rechi quanto prima dal notaio con la procura che è riuscito a far firmare al Santacruz con l’inganno.

Tornato a Puente Viejo dall’esilio di Fernando Poo, il Garrigues ha infatti diretto le sue mire su Severo, stringendo uno strano patto con l’ineffabile Francisca Montenegro; obiettivo è dunque distruggere il Santacruz e questo è il momento migliore, dal momento che questi non ha la forza di reagire e molto probabilmente non riuscirebbe a rialzarsi.