Il Segreto anticipazioni 13 novembre 2017, nuovo amore per Matias?

Il giovane Castaneda sembra molto preso dalla giovane Marcela, che sta facendo di tutto per attirare la sua attenzione

Dopo il doloroso addio a Beatriz, nella puntata Il Segreto di lunedì 13 Novembre 2017 vedrete Matias continuare la sua frequentazione con Marcela, che si dimostra molto attratta da lui e cerca di attirare in tutti i modi la sua attenzione.

Nel frattempo Hipolito non riesce ad allenarsi per realizzare il progetto di scalare l’Everest, Adela, pur piegata dal drammatico incendio che ha devastato la scuola, decide di portare comunque avanti il proprio progetto, e chiede l’aiuto di tutto il paese. Fe continua a trattare freddamente Mauricio.

Un aiuto per Hipolito

Dal momento che ha deciso di diventare vigile del fuoco, Hipolito vuole dimostrare ai suoi concittadini di essere un uomo forte e coraggioso. Egli ha in mente di realizzare un obiettivo piuttosto ambizioso, ossia quello di scalare l’Everest. L’impresa, però, si rivela molto più difficile del previsto.

Il Miranar non riesce infatti ad allenarsi come dovrebbe. In suo aiuto accorre però Onesimo, che potrebbe avere la soluzione giusta per lui. Lo stravagante parente riuscirà, a quato pare, a trovare il giusto incentivo per dare al figlio di Dolores la spinta per poter concretizzare l’impegno e realizzare il suo sogno.

Adela va fino in fondo

L’incendio che ha devastato la scuola ha suscitato grande scalpore in paese; Adela, però, ha un carattere forte e determinato, di quelli che si piegano ma non si spezzano: nonostante la disgrazia, ella continua a perseguire il suo obiettivo e non sembra lasciarsi intimidire dalla situazione, nemmeno se dietro c’è colui che può rivelarsi un nemico molto potente e spietato, ossia Cristobal Garrigues.

La vedova di Leonidas non ha infatti rinunciato al suo progetto, nonostante abbiano cercato di metterle i bastoni fra le ruote; ella decide infatti di chiedere aiuto a tutto il paese per raccogliere la somma di denaro necessaria per poter ricostruire l’edificio scolastico e portare avanti la sua battaglia per affrancare le donne di Puente Viejo dalla loro condizione.

Amori e non amori

Mentre Mauricio si comporta in maniera particolarmente dolce nei confronti di Fe, che continua ad essere molto fredda a causa del ricatto ignobile cui la sottopone Francisca, che minaccia di rivelare tutta la verità su Caridad, altri cuori infranti movimentano la scena di Puente Viejo. Matias, il figlio adottivo di Alfonso ed Emilia, comincia a frequentare in gran segreto la giovane Marcela.

La ragazza, figlia del mugnaio del paese ed orfana di madre, sembra molto attratta dal giovane Castaneda, e si sta insinuando nella sua vita in quello che è per lui un momento di grande confusione. Matias, infatti, non ha voluto riallacciare il suo rapporto con Beatriz, ma ci sono tutti gli elementi per poter concludere che egli sia ancora innamorato di lei, anche se gli è difficile resistere alle lusinghe di Marcela, che solleticano il suo orgoglio maschile.