Il Segreto puntata pomeridiana 13 ottobre 2017, il dramma di Caridad

Oltre ad Hernando che confessa tutto alle sue donne, Fe finalmente si confida con Mauricio

Fe confessa a Mauricio di essere responsabile della triste situazione in cui si trova la sorella Caridad e nella puntata Il Segreto di venerdì 13 Ottobre 2017 vedrete che quest’ultima la tiene in pugno facendo leva sui suoi sensi di colpa. Nel frattempo Onesimo propone un’incarico politico ad Alfonso, che però rifiuta; Hernando Dos Casas si decide a confessare tutta la verità e rivela sia a Camila sia a Beatriz la verità su Ismael, ma la reazione delle due donne non è certo delle migliori.

La verità di Fe

Sempre più sospettoso a causa dello strano atteggiamento di Caridad, Mauricio continua ad indagare, fino ad obbligare a raccontargli cosa nascondono lei e la sorella. Finalmente la simpatica domestica trova il coraggio di rivelare al suo amato la verità sul suo controverso rapporto con la gemella: ella confessa dunque a Mauricio di essere responsabile dell’incidente che l’ha resa invalida.

Questo è il motivo per il quale Fe si sente quasi succube di Caridad: un gigantesco senso di colpa, di cui non riesce a liberarsi e che la sorella non fa che ingigantire rinfacciandole continuamente quello che è accaduto.

Proposta rifiutata

Onesimo, appena nominato nuovo sindaco di Puente Viejo da Cristobal Garrigues, decide di offrire ad Alfonso Castaneda un posto nella giunta comunale, ma il marito di Emilia non sembra affatto interessato ad occuparsi di incarichi politici. Il suo posto è alla locanda accanto ad Emilia, specie in un momento delicato come questo, in cui appena è appena uscita da un’esperienza molto forte come quella del carcere. Per questo motivo, egli risponderà allo strambo Miranar con un secco rifiuto.

Chi invece sembrerebbe molto interessato a seguire l’esempio dato da Raimundo è il giovane Matias, che in più di un’occasione è apparso affascinato dall’impegno e dalla passione politica del nonno, anche in passato, quanto egli aveva in qualche modo condiviso certe posixioni anarchiche. Sarà dunque lui ad affiancare Onesimo nella gestione del Municipio?

Una sconvolgente rivelazione

Dopo l’incredibile confessione di Ismael, che è in realtà suo figlio Damian, Hernando, che ha deciso di non denunciare il giovane alla Guardia Civil,  rivela a Nicolas, Beatriz e Camila la vera identita’ del sedicente Barrientos. La reazione delle due donne non è certamente delle migliori; soprattutto, Beatriz e Camila non intendono accettare passivamente quanto deciso da Hernando senza nemmeno consultarle.

Beatriz apostrofa duramente Damian, accusandolo di aver giocato con i suoi sentimenti e di essere la causa della sua rottura con Matias. Il giovane si discolpa, accusando a sua volta la sorella di aver frainteso il suo sentimento di affetto fraterno,  e rinfacciandole di aver preso lei l’iniziativa baciandolo e dichiarandogli il suo amore. E’ stata lei a voler rompere il rapporto col suo fidanzato, ed è ora inutile dare la colpa a lui.

Vi aggiorneremo presto con nuove trame delle puntate Il Segreto per farvi scoprire cosa succederà tra Damian e Beatriz.