Il Segreto anticipazioni 4 Agosto 2017, Hernando sepolto vivo

A causa delle monovre dell’ex amante di Camila, il Dos Casas rischia di lasciare per sempre la telenovela

Purtroppo le anticipazioni spagnole de Il Segreto rivelano che la puntata di venerdì 4 Agosto 2017 potrebbe riservare una nuova tragedia, infatti Nestor organizza un attentato alla galleria che porta alle segrete di Los Manantiales. L’uomo, così facendo, rischia di uccidere sia Matias che Hernando, anche se il giovane riesce a cavarsela. Francisca suggerisce a Cristobal di comportarsi in maniera più gentile con Emilia se vuole sperare di ottenere qualcosa, mentre i fanatici seguaci di Leoncio sono sempre più incattiviti dopo la morte del loro capo, e Candela teme che accada qualcosa nel giorno delle nozze di Carmelo.

Trama Il Segreto del 4 agosto 2017, sabotaggio alla galleria

Hernando e Matias vengono completamente travolti dalla frana nei sotterranei, che provoca il crollo della galleria. In realtà, dietro l’incidente c’è la mano fraudolenta di Nestor, il quale, scoperto che ci sono problemi di stabilità nelle segrete di Los Manantiales, ha cercato di attentare alla vita del marito di Camila.

Mentre Matias resta illeso e fugge di corsa a cercare aiuto: a soccorrerlo sarà Nicolas, al quale il ragazzo racconterà che Hernando è rimasto sepolto sotto le macerie. Nicolas racconta poi a Matias che Alfonso voleva fargli del male.

Suggerimenti preziosi nella puntata del 4 Agosto 2017, anticipazioni e trama

Francisca consiglia a Cristobal di allentare la morsa Emilia e di cercare di attirarla a lui con un comportamento più dolce e mite, se davvero vuole riuscire a farle dimenticare Alfonso.

L’Intendente deciderà allora di fare qualche concessione alla Ulloa; basterà per riuscire finalmente a conquistarla? Nel frattempo Raimundo va a trovare Francisca e resta molto colpito: per quale motivo?

Il Segreto anticipazione di venerdì 4 agosto 2017, ansie e timori

Candela, nel frattempo, è molto preoccupata visto che le minacce dei fanatici del Pugno di Dio diventano sempre più pericolose, ed ella, memore della tragedia che sconvolse le sue nozze con Tristan, è preoccupata.

Il ragazzo fu ucciso davanti alla chiesa dalla folle Jacinta Ramos e adesso Candela teme che possa accadere qualcosa di simile il giorno del matrimonio di Carmelo e Mencia, ormai prossimo. Nel frattempo Fe cerca di rimettere in sesto Mauricio e lo obbliga a smettere di bere.