Anticipazioni Il Segreto terza stagione, trama puntata serale 2 Settembre 2015: Aurora e Conrado si baciano con passione!

Nella puntata serale di mercoledì 2 Settembre 2015, Conrado e Aurora si baciano, mentre Francisca decide di…

Ed ecco che si riapre la nostra rubrica dedicata alle anticipazioni Il Segreto, che oggi andranno a focalizzare la nostra attenzione sulla trama della puntata serale di mercoledì 2 Settembre 2015. Ecco i fatti più importanti che andranno a susseguirsi in questo appuntamento con l’amata telenovela spagnola: Aurora e Conardo si baceranno e la ragazza sarà riconoscente verso il suo amato per aver difeso Maria dalle parole di Fernando in piazza. Maria è stata arrestata e tutti confidano nella Montenegro, convinti che il suo intervento porrà fine al calvario della figlia di Emilia. Joaquina, la donna che da un po’ di tempo insegue Aurora, non esiterà a mostrarsi ancora una volta interessata a lei e non smetterà di osservarla con aria di sfida!

Maria verrà condotta in carcere e Soledad sarà molto preoccupata per la ragazza e quando arriverà Francisca subito si precipiterà a raccontarle quanto accaduto, ma la nobildonna, anziché allarmarsi, ci apparirà inaspettatamente tranquilla. Francisca chiamerà il suo autista e chiederà di essere accompagnata a El Jaral per fare visita a Gonzalo al quale ricorderà il giorno in cui lui e Maria la raggiunsero presso la casa di cura di Fulgencio e le parlarono del loro amore. I due battibeccheranno. Dopo un po’, Martin scoprirà che la sua amata è stata arrestata e sverrà per il dolore.

Cornado affronterà pubblicamente in piazza Fernando, dicendo che è un poco di buono visto che ha fatto arrestare sua moglie peraltro incinta. Aurora resterà molto felice: il geologo ha  preso le difese di Maria. Nel frattempo, la misteriosa donna che da un bel po’ di tempo fissa Aurora, osserverà la scena con astio. Emilia e Alfonso si recheranno in carcere per fare visita alla loro amata figliola e tutti saranno del parere che quando Francisca raggiungerà la struttura il loro incubo finirà. Dopo essere stata anche lei dalla sua amata cugina, Aurora si fermerà da Conrado per ringraziarlo: ha difeso la sua parente in piazza e per il suo bellissimo gesto non può che essergli riconoscente. La Castro poi dirà al bel geologo che è giunto il momento di ritornare a El Jaral quando ad un tratto si volterà indietro e bacerà il bel Buenaventura.

Il loro bacio sarà molto passionale e Aurora le sussurrerà che si fida di lui, a differenza dei suoi compaesani. La Castro, poi, dirà che è giunto il momento di andarsene e Conrado, prima di lasciarla andare via, le chiederà un ultimo bacio. Il giorno dopo, la figlia di Pepa si recherà nuovamente a casa del suo amato e i baci proseguiranno. Maria, in carcere, ci apparirà molto preoccupata per l’indifferenza della sua madrina. La ragazza scoprirà infatti che Alfonso ha già contattato il suo avvocato per  tirarla fuori di pasticci. Perché Maria ha bisogno di un avvocato quanto basterebbe il semplice intervento di Francisca? Nel frattempo Don Anselmo confesserà a Candela che la situazione in cui riversa Maria è molto preoccupante e potrebbe peggiorare ancora di più se la Montenegro non si deciderà ad intervenire subito. Finalmente ecco che vedremo la nobildonna raggiungere la struttura e con enorme clamore la donna… ripudierà la sua amata figlioccia, abbandonandola al suo destino!

E adesso, cosa ne sarà della dolce Maria? Chi l’aiuterà? Continuate a seguire le nostre anticipazioni Il Segreto per scoprirne di più! Dopo il bacio tra Aurora e Conrado, innamoratissimi, purtroppo questa puntata sarà segnata dalla vendetta di Francisca che crederà in questo modo di ostacolare per sempre l’amore tra Maria e il suo amato, ma si sbaglia di grosso e presto vi sveleremo il perché!

Lascia un commento