Anticipazioni Il Segreto, puntata 27 Novembre 2015: l’acqua del paese è avvelenata, Francisca sempre più crudele…

Nuove trame di anticipazioni Il Segreto ci mostrano come gli abitanti di Puente Viejo affrontano l’epidemia: chi con il sorriso e chi si rifiuta a dare una mano…

Grazie alle anticipazioni Il Segreto siamo di nuovo pronti a raccontarvi la trama della puntata di venerdì 27 Novembre 2015 in onda alle ore 16:10 su Canale 5. Gli scorsi episodi ci hanno lasciato temere il peggio per i nostri amati personaggi a causa di un’epidemia che sta dilagando nel piccolo spagnolo di Puente Viejo. Un altro dei personaggi più dolci e amati dal pubblico si ammalerà mentre la solita crudele Francisca si rifiuterà di dare una mano a chi è in difficoltà! Andiamo a scoprire di chi parliamo e cosa succederà…

Anticipazioni Il Segreto, trama puntata 27-11-2015: Maria va da Francisca che…

Maria si reca da Francisca intenta a chiederle aiuto per i paesani e, nonostante la Montenegro non abbia intenzione di riceverla, la ragazza comunque decide di entrare nel suo studio e di parlarle. Francisca non apprezza la sua sfacciataggine ed inizia a sottolineare la maleducazione della sua figlioccia, poi finita la ramanzina fa parlare la ragazza. Maria, preoccupata per la situazione in paese, chiede alla matrina la possibilità di attrezzare la sua casa come rifugio per gli ammalati. Come previsto la donna rifiuta categoricamente e l’unica cosa che si sente di fare è proteggere Maria, quindi dare ospitalità a lei ma non ai suoi familiari. La ragazza, sconcertata e incredula, abbandona la casa della Montenegro negando la ‘gentile’ offerta. Francisca da disposizioni al personale per iniziare una sorta di isolamento della Villa. Maria intanto si dirige da Aurora a El Jaral…

Il Segreto anticipazioni, puntata venerdì 27 Novembre 2015: El Jaral diventa un ospedale…

Dopo il rifiuto della Montenegro, Maria torna a El Jaral e organizza con Gonzalo ed Aurora una sorta d’ospedale di emergenza per i malati che stanno aumentando. Nel frattempo la giovane Aurora cerca di capire, tra le pagine del libro di Pepa, di che malattia si tratti e di come possono salvare i tanti ammalati che aumentano di ora in ora. Il nuovo medico non può arrivare poiché Puente Viejo è in quarantena, quindi nessuno entra e nessuno esce dal paese. Questo fa si che Maria, improvvisandosi infermiera, aiuti Aurora con gli ammalati nell’attesa del nuovo sostituto, intanto Don Pablo propone di portare il corpo di Isidro all’ospedale per farlo esaminare. Cosa risulterà dall’autopsia? Riusciranno a trovare la causa di tutti questi improvvisi malesseri?

Anticipazioni Il Segreto, puntata 27 novembre 2015: l’origine delle malattie è l’acqua…

La nuova trama ci fa purtroppo presente che l’intero paese si ritroverà contro Conrado, incolpandolo di quello che sta succedendo a Puente Viejo. Il paese è in quarantena e gli ammalati aumentano. Aurora si trova in difficoltà e non riesce a curare tutte le persone quindi decide di cambiare la cura. Dopo l’appoggio di tutti, Aurora cambia terapia, ma nonostante ciò una ammalata muore…questo fa dedurre a Gonzalo che la malattia non è contagiosa ed intuisce che potrebbe trattarsi dell’acqua nell’acquedotto principale. Scopriranno la verità? E riusciranno a trovare una cura prima che muoia qualche altra persona?

Continuate a seguire le nostre anticipazioni Il Segreto per sapere tutte le news sulle puntate future della soap spagnola. Lasciate i vostri commenti per farci sapere cosa ne pensate…a presto !

Lascia un commento