Anticipazioni Il Segreto del 22 Agosto 2017, Carmelo uccide

Accecato dal dolore il Leal si fa giustizia da solo mentre per Cristobal potrebbe essere giunta la fine

Arriva la vendetta di Carmelo proprio nella puntata di martedì 22 Agosto 2017, infatti le anticipazioni de Il Segreto vedono il Leal uccidere un uomo indicatogli da Cristobal come l’assassino della sua amata Mencìa. La cosa suscita l’orrore di Candela, che si sente anche male, mentre Nestor non riesce ad uccidere Hernando, che anzi si riprende, e capisce che Camila lo ha ingannato. Raimundo, intanto, annuncia il prossimo arrivo a Puente Viejo di un potente generale che potrebbe mettere fine una volta per tutte ai piani del perfido Garrigues.

Puntate Il Segreto, anticipazioni di martedì 22 agosto 2017: giustizia è fatta?

Dopo aver scoperto la verità sulla morte di Mencìa da Cristobal e, indirettamente spinto da lui a fare giustizia, Carmelo uccide a sangue freddo il presunto assassino di sua moglie con un colpo di pistola.

Dopo il folle gesto, egli ritorna sconvolto alla Miel Amarga e Candela capirà che è successo qualcosa. La donna infatti, quando scopre la verità, ha un malore. Il Leal, però,  non sembra affatto pentito del suo gesto, e Severo continua ad essere molto preoccupato per lui.

Il Segreto anticipazioni del 22 agosto 2017, Hernando si riprende

L’attentato di Nestor alla vita di Hernando fallisce: il Carrion, che era entrato nella stanza del Dos Casas per soffocarlo con un cuscino, non è riuscito a portare a termine il suo piano.

Le trame della telenovela Il Segreto svelano che Hernando, grazie alle cure amorevoli di Beatriz e Camila, riesce gradualmente a riprendersi; Nestor scopre nel frattempo che Camila lo ha ingannato riguardo a Belen, e medita vendetta.

Anteprime Il Segreto della puntata di martedì 22 agosto 2017, Cristobal ha le ore contate?

Mentre Mauricio è disposto a tutto pur di liberare la sua padrona Francisca della scomoda presenza di Cristobal, Raimundo comunica ad amici e familiari che arriverà presto a Puente Viejo un generale dell’Esercito molto potente.

La speranza dellUlloa è che costui riesca a far perdere potere e prestigio all’arrogante figlio di Salvador Castro. Francisca, intanto, teme che Raimundo stia tramando un attentato contro il generale Primo de Rivera.

Lascia un commento