Il segreto anticipazioni dicembre 2017, arriva il padre di Cristobal

A Puente Viejo appare per la prima volta Eusebio, che infligge una severa punizione a suo figlio

Nelle prossime puntate Il Segreto in maniera inaspettata Eusebio Garrigues, il dispotico padre di Cristobal, stravolgerà gli equilibri di Puente Viejo con un gesto davvero inaspettato. L’uomo giungerà a la Miel Amarga nel momento in cui suo figlio sta tentando di evitare una denuncia collettiva da parte degli abitanti del paese spagnolo.

Il padre del figlio illegittimo di Salvador Castro inviterà tutti a lasciarlo solo con suo figlio e lo rimprovererà per essersi fatto nuovamente “sporcare” dal peccato e ricordandogli che già in passato fu costretto ad evirarlo a causa della sua condotta immorale, lo obbligherà ad autoflaggellarsi nel corso di interminabili ore di preghiere. Contrariamente a quanto si potesse pensare, Cristobal si asservirà completamente alle volontà di suo padre.

Severo esce allo scoperto

Severo decide di far emergere tutta la verità sulla sua scomparsa dopo il fallimento del piano architettato con Francisca e Carmelo per far impazzire Cristobal ed in seguito alla scoperta da parte di don Gaspar di tutte le malefatte del suo pupillo. L’uomo infatti comunicherà a tutti i compaesani, il Garrigues compreso, di aver soltanto inscenato la sua morte.

Anche sua moglie Candela e il figlioletto Carmelito in realtà non sono morti, ma hanno partecipato al piano. Il cattivo Cristobal andrà su tutte le furie e, dopo aver accusato Carmelo di averlo tradito, si impegnerà subito per cercare i parenti di Severo.

Il pefido piano di Cristobal

Come detto, Cristobal si metterà subito di impegno per trovare Candela e il bambino. L’uomo, convinto che la donna ed il suo piccolo si trovino a la Granja in compagni di Lucas Molinar, manderà alcuni dei suoi uomini nei pressi del luogo e darà loro l’ordine di sparare contro i parenti di Severo.

Tuttavia il Garrigues non li troverà, in quanto in realtà non si trovano affatto alla Granja. Severo infatti racconta alla guardia civile di aver fatto il doppio gioco, sapendo che il suo nemico avrebbe reagito così. In realtà sua moglie, il bambino e suo cognato si trovano in un posto top secret che Cristobal non può intercettare.

Una sorpresa per Severo

In seguito al tentativo fallito di Cristobal di trovare Candela e Carmelito, Severo si impegnerà molto per muovere una denuncia collettiva nei confronti del Garrigues per tutti i sorprusi che ha perpretato nei confronti di tutti gli abitanti di Puente Viejo. Al momento di consegnare la denuncia però ci sarà una sorpresa.

Cristobal infatti cercherà di evitare la consegna della notifica e, rimarcando la sua posizione di predominio, minaccerà Severo, Carmelo e Nicolas dando ordine ad alcuni suoi sottoposti di sparargli addosso. La situazione è tesissima e verrà risolta dall’arrivo inaspettato di Eusebio Garrigues che inviterà tutti ad andare via e a lasciarlo solo con suo figlio.

Eusebio contro suo figlio

Una volta solo con suo figlio, Eusebio viene informato da padre Gaspar sulle malefatte del suo ragazzo e lo rimprovererà duramente ricordandogli che già in passato era stato costretto ad evirarlo a causa della sua condotta immorale. L’uomo lo obbligherà ad autoflaggellarsi nel corso di interminabile ore di preghiere.

Cristobal, contrariamente a quanto ci si sarebbe aspettato, sfodererà un atteggiamento completamente diverso dal solito asservendosi completamente alle volontà dell’anziano genitore. Cosa succederà di qui in poi?

Continuate a seguirci per altre anticipazioni sulle puntate spagnole de Il Segreto e per scoprire in anteprima che cosa accadrà ai protagonisti delle vicende di Puente Viejo e se Cristobal continuerà a mantenere questo comportamento.