Il segreto anticipazioni, Francisca minaccia Adela e Gracia

Le due donne ottengono un ruolo importante e la Montenegro si oppone con tutta la sua cattiveria

Nelle prossime puntate de Il Segreto i telespettatori vedranno Adela e Gracia ricoprire un ruolo completamente diverso dal solito mentre il buon Carmelo viene aggredito e pestato a sangue da due individui davvero inaspettati. Le due donne ricopriranno la carica di consigliere comunale dopo che Onesimo avrà destituito dalle loro cariche i funzionari del governo che avevano aggredito la maestra.

In seguito le due donne vengono invitate da donna Francisca a presentarsi alla villa. Una volta lì, la Montenegro mostrandosi stranamente affabile farà loro uno strano discorso, ma Adela capirà subito il vero senso delle parole della matrona e quest’ultima allora dirà loro senza mezzi termini che nessuno dovrà permettersi di ostacolare il suo cammino.

Adela viene aggredita

Adela, nonostante le minacce di Cristobal nei confronti di Ulpiano, continua ad inseguire il suo sogno di aprire la scuola per adulti e si scontrerà con i consiglieri comunali colpevoli a suo avviso di stare facendo di tutto per impedire agli abitanti di Puente Viejo di ricevere un’adeguata istruzione.

Nelle prossime puntate della telenovela Il Segreto vedrete che, in seguito allo scontro con i politici del paese, la maestra verrà adescata da tre brutti ceffi che non riusciranno a farle del male solo grazie all’intervento di Carmelo, il quale poi sarà pestato a sangue per essere accorso in suo aiuto.

Nuovo ruolo per Adela e Gracia?

In seguito all’aggressione Adela verrà a sapere che Carmelo ha ucciso Leonidas perchè lo credeva l’assassino di sua moglie Mencia. La donna comincerà così a rivalutare la figura di Leal, ma poi deciderà di buttarsi a capofitto in una nuova avventura.

Onesimo, dopo aver scoperto che i responsabili dell’aggressione sono i politici attuali, li destituirà e proporrà ad Adela e Gracia di prendere il loro posto come consigliere comunale. Le due donne accetteranno la proposta, ma dovranno fare subito i conti con donna Francisca.

Le minacce di Donna Francisca

Francisca, nonostante non sia stata avvisata da Onesimo, concorderà con la sua decisione e si presenterà in piazza il giorno dell’insediamento di Adela e Gracia nella giunta comunale. La Montenegro in seguito le inviterà alla villa per parlare con loro e, quando le due si presenteranno da lei con dei modi insolitamente affabili, dirà loro che per il momento non ha trovato nessun motivo per opporsi e dunque le appoggerà nella loro nuova carica.

Adela però ha mangiato la foglia, capendo subito il vero senso del discorso della matrona, e le dirà di aver capito che, se i loro interessi non saranno uguali ai suoi, lei le ostacolerà. Francisca allora abbandonato ogni convenevole, le minaccerà dicendo loro che non permetterà a nessuno di mettergli i bastoni tra le ruote finchè sarà in vita.