Anticipazioni Il Segreto, giugno 2017: Francisca picchiata brutalmente

Donna Francisca sarà umiliata e derisa nelle puntate Il segreto in onda durante il mese di giugno 2017, stando alle ultime anticipazioni della telenovela spagnola molti saranno i colpi di scena riguardanti proprio la dark lady di Puente Viejo. La donna sarà vittima delle angherie di un uomo che arriverà addirittura ad alzarle le mani. Intanto, Camila riuscirà a salvare Hernando. Quest’ultimo non perdonerà, però, il tradimento di Elias. Nel frattempo, gli spoiler annunciano che Sol e Lucas faranno entrare nelle loro vite Marcos. Chi sarà l’uomo che affronterà fisicamente la temibile Montenegro?

Anticipazioni Il Segreto, giugno 2017: Donna Francisca nelle mani di Cristobal

Secondo le ultime anticipazioni, pare che nel corso delle prossime puntate de Il Segreto Cristobal riuscirà a prendere in mano la situazione all’interno della villa della Montenegro. Come prima cosa si licenzierà dalla carica di intendente; dopo di che sarà intenzionato a impossessarsi del patrimonio di Donna Francisca. Il Garrigues dimostrerà di essere figlio di Salvador Castro e così anche suo diretto erede. La sua furia nei confronti della Montenegro non finirà qui, infatti l’uomo deciderà di occuparsi di tutte le questioni riguardanti la Villa.

Così, licenzierà Mauricio anche se poco dopo sceglierà di dargli l’occupazione di semplice contadino. Nel frattempo, a Puente Viejo farà ritorno Donna Eulalia. Quest’ultima confesserà alla nostra dark lady di essersi presa cura di Cristobal, in quanto figlio di Salvador Castro. La Montenegro resterà allibita, ma non potrà fare altro che accettare la presenza della donna. Per dimostrare il suo potere, Cristobal colpirà in viso Donna Francisca, la quale nonostante il dolore non abbasserà di certo la guardia.

Anticipazioni Il Segreto, trame di giugno 2017: Hernando torna a casa, Elias licenziato

Finalmente Camila riuscirà a trovare Remedios, la vecchia balia della famiglia di Hernando e Beatriz. La donna confesserà quanto accaduto durante l’incendio della tenuta della famiglia Dos Casas. I telespettatori scopriranno che a causare la morte della moglie di Hernando sarà stato il loro stesso figlio, Damian. Quest’ultimo avrebbe voluto vedere morire anche Beatriz, la quale fortunatamente riuscì a salvarsi. Con questa testimonianza, Camila si recherà immediatamente da Hernando, allo scopo di salvarlo dalla condanna a morte.

Non appena Beatriz vedrà Remedios le correrà subito incontro per abbracciarla dopo moltissimi anni di lontananza. Hernando farà finalmente ritorno a casa e licenzierà immediatamente Elias, che lo avrà tradito nel corso degli ultimi tempi. E mentre Beatriz sarà felice di vedere suo padre e Camila finalmente uniti e felici, Remedios perderà la vita misteriosamente. La Valdesalce comprenderà che il colpevole sarà stato proprio Elias, per vendicarsi. Anche la giovane Mella sarà della stessa idea, tanto che deciderà di denunciare l’accaduto alla guardia civile.

Anticipazioni Il Segreto, puntate di giugno 2017: Sol e Lucas conoscono Marcos

Le trame della telenovela Il Segreto annunciano che i bambini dell’orfanotrofio continueranno ad accusare dei forti malori. A questo punto, giungerà a Puente Viejo la dottoressa amica di Aurora, Monique, al fine di aiutare i piccoli contagiati dai vaccini. Lucas verrà presto accusato di non essere un bravo dottore. Intanto, il Moliner e Sol inizieranno a prendersi cura di un neonato, Marcos.

Le sue condizioni di salute saranno gravissime, mentre gli altri pazienti mostreranno dei miglioramenti. Marcos diventerà cieco e per questo verrà sottoposto ad un’operazione molto importante. I Santacruz continueranno ad essere diffamati dal Pugno di Dio, alimentato dalle parole di Donna Francisca. Il gruppo, guidato da Leoncio, si recherà al Los Manantiales per minacciare pesantemente tutti i residenti.

Queste le principali notizie provenienti dalla spagna in merito alle puntate di giugno 2017, ma le anticipazioni de Il Segreto future vi sveleranno se Francisca riuscirà a liberarsi dalla soggiogazione di Cristobal.