Il Segreto: anticipazioni 26 giugno 2017, la morte di Mariana

“Il Segreto” vede l’addio di un nuovo protagonista della telenovela mentre Raimundo ha paura di perdere Francisca

Un triste annuncio viene fatto da Alfonso e Ramiro e sconvolge i fan de “Il Segreto”. Infatti nelle prossime puntate i due annunceranno la scomparsa di Mariana mentre Raimundo sarà in ansia per Francisca, in balia di Cristobal, e si confida con don Anselmo. Lucas e Sol sono disposti a tutto pur di tenere con loro il piccolo Marcos. Matias, ancora sotto ricatto dei fratelli, nasconde a Raimundo tutta la situazione. Le anticipazioni de “Il Segreto” di lunedì 26 Giugno 2017 rivelano che la Montenegro continua a subire le torture di Cristobal e la zia Eulalia: riuscirà a salvarsi?

Il Segreto anticipazioni 26 giugno 2017 | le paure di Raimundo

Con il passare dei giorni, Raimundo è sempre più preoccupato per Francisca, pur non essendo al corrente di ciò che le sta accadendo. Così, per vederci chiaro, egli va a parlare col suo amico di sempre, don Anselmo, per esprimergli i dubbi che lo tormentano. Nel frattempo, non avendo sue notizie da giorni e non riuscendo a capire cosa sia davvero accaduto, Alfonso e Ramiro, col cuore gonfio di tristezza e dolore, denunciano la scomparsa di Mariana.

Il Segreto anticipazioni 26 Giugno 2017 | Lucas e Sol pronti a rischiare

Per affrontare nel modo migliore la nuova situazione familiare che si prospetta, dal momento che Sol e Lucas intendono adottare il piccolo Marcos, Severo Santacruz parla con i suoi legali per capire quali possibilità ci siano che i due riescano ad ottenere il loro scopo. Severo capisce fra l’altro che i due possano cacciarsi seriamente nei guai: la coppia progetta infatti di fuggire col piccolo, almeno finché le acque non si saranno calmate, per non doverlo riportare al padre naturale Atilano. E la cosa potrebbe decisamente peggiorare la situazione.

Anticipazioni Il Segreto 26 giugno 2017 | Matias sotto ricatto

Lo strano comportamento di Matias fa nascere in Raimundo il sospetto che il giovane gli nasconda qualcosa di grave; in effetti, l’Ulloa non sbaglia, perchè il figlio adottivo di Alfonso ed Emilia è ricattato dal fratello Zacarias, che parla in nome e per conto anche dell’altro fratello Amador, al momento in carcere. Sia Zacarias che Amador tengono sotto scacco il giovane Castaneda: se non procurerà immediatamente loro il denaro che chiedono, loro non solo faranno in modo che Beatriz sia informata del colpo messo a segno, ma lo denunceranno alle autorità e faranno in modo che anche lui finisca in prigione.

Lascia un commento