Il Segreto anticipazioni 21 novembre 2017: drammatiche notizie a Puente Viejo

Le autorità si arrendono all’evidenza e arrivano notizie shock su Raimundo Ulloa

A Puente Viejo le conseguenze dell’esplosione sono veramente drammatiche: la Guardia Civile sta per dichiarare Raimundo ufficialmente morto, con grande disperazione di Emilia e Francisca. Beatriz scopre che Lucia venera una divinità cubana, e spera che ciò l’aiuti a riconquistare Matias. Quest’ultimo, intanto, vive un momento molto difficile, dal momento che per accidente perde molto denaro di proprietà di Alfonso. 

Terribili notizie

Dopo le tragiche notizie arrivate dalla chiesa crollata in seguito alla deflagrazione, Emilia aspetta con impazienza che suo padre venga ritrovato, ma il corpo di Raimundo non si trova da nessuna parte. Anche don Anselmo è disperato per la sparizione del suo amico, e purtroppo pessime notizie sono in arrivo. Le autorità, infatti, informano Emilia e Francisca che l’uomo potrebbe essere morto.

Sembrano ormai non esserci molte speranze di ritrovare l’ex locandiere in buona salute, per cui bisogna che le sue donne si preparino al peggio. Entrambe sono affrante per l’accaduto; Emilia, in particolare, che non ha mai avuto sentimenti di stima per la Montenegro, la ritiene responsabile di quello che è accaduto a suo padre, mentre Francisca non riesce ad accettare l’idea di aver perso l’uomo che ha sempre amato e che finalmente credeva di essere riuscita a sposare.

Culti pagani

Una singolare scoperta attende intanto la giovane Beatriz; ella apprende infatti che Lucia Torres e Camila hanno un vero e proprio culto di Oshun, dea della Santeria cubana. Lucia ha addirittura nella sua stanza un altare pagano, una sorta di santuario sul quale venera la strana divinità, a quanto pare protettrice dell’amore. Sarà proprio a lei che la donna si rivolgerà quando deciderà di conquistare Hernando e toglierlo a Camila.

Momentaneamente, Beatriz ha l’illusione che il ricorso di Lucia ad Oshun sia legato allo scopo di riportare Matias da lei, e non ha ancora capito quali sono le vere intenzioni della Torres nei confronti di suo padre. La ragazza spera solo di poter riuscire, grazie ai consigli di Lucia, che si prodiga molto per lei, a riallacciare la propria relazione con Matias, che sembra attualmente distratto da Marcela.

Problemi per Matias

Nel frattempo, Matias si mette veramente nei guai. Il ragazzo, infatti,  perde il portagoglio di Alfonso, pieno di denaro. Come è possibile che sia accaduta una cosa del genere? Il Castaneda è furioso, dal momento che la somma contenuta nell’oggetto smarrito era notevole. Alla luce peraltro dei pregressi comportamenti di Matias, che ha un passato da ladruncolo insieme ai fratelli Zacarias ed Amador, la situazione non appare delle più confortanti.

Intanto, Francisca Montenegro ricostruisce gli ultimi avvenimenti prima dell’esplosione, e, ricordando di aver visto Carmelo allontanarsi precipitosamente dal luogo dell’attentato, capisce che egli ha agito per ordine di Cristobal. La matrona capisce di dover indagare sulle motivazioni del Leal in merito alla sua sottomissione al perfido Garrigues.