Anticipazioni Il Segreto, 21 febbraio 2017: la verità su Beatriz e la scelta di Matias

Il giovane Castaneda abbraccia la causa politica del nonno mentre Camila scopre ciò che turba la giovane Mella

Camila, dopo aver scoperto la verità su quanto accaduto a El Jaral, vuole a tutti i costi aiutare Beatriz e si rende conto che, oltre all’ultima dramamtica esperienza, la ragazza deve avere subito qualche altro trauma. Intanto Severo capisce che a sabotare l’irrigazione alle sue terre è proprio Hernando, mentre Raimundo rivela a Matias la sua vicinanza agli anarchici e cerca di attirarlo dalla sua parte.

Anticipazioni Il Segreto, puntata martedì 21 febbraio 2017: Camila aiuta Beatriz

Dopo la rivelazione del marito Hernando, che le ha raccontato dell’incendio del Jaral a cui Beatriz è miracolosamente scampata, Camila si spiega i motivi del comportamento della fanciulla, e comincia a starle particolarmente vicina per cercare di risolvere il problema.

Stando accanto a Beatriz ed alla luce di quanto ha saputo, la moglie del Dos Casas si convince che i terribili incubi notturni che tormentano la giovane Mella siano legati non tanto all’incendio di El Jaral, quanto oiuttosto ad un trauma infantile.

Anticipazioni Il Segreto, trama puntata del 21 Febbraio 2017: un nuovo adepto

 

Matias, che si sta appassionando alla politica, ha fatto una inquietante scoperta che riguarda nonno Raimundo, per cui decide di chiedere spiegazioni a quest’ultimo; Ulloa ammette di simpatizzare per gli anarchici, e parla al nipote delle sue idee politiche, che sono evidentemente in netto contrasto con quelle della Montenegro.

Trattandosi di ideali utopistici, ma decisamente nobili, l’ex locandiere spera di coinvolgere il giovane e di fare in modo che segua i suoi ideali, e per questo motivo è disposto anche a mentire alla figlie Emilia.

Anticipazioni Il Segreto, puntata del 21 febbraio 2017: problemi di acqua

 

Visti i problemi sorti alla tenuta circa l’irrigazione dei campi, che la Miel Amarga ricavava da El Jaral, Severo e Carmelo realizzano che, oltre a Francisca Montenegro, per loro c’è adesso un altro potente nemico: si tratta del tutore di Beatriz Mella, Hernando Dos Casas!

E’ stato lui, infatti, a deviare il corso delle acque che irrigano i campi di Severo per creare danni alla sua attività. Il problema andrebbe risolto ma il proprietario della Miel Amarga, prossimo alle nozze, decide di delegare la soluzione del problema ad un secondo momento.

Continuate a seguire le trame della terza stagione per restare aggiornati su tutte le vicende della telenovela Il Segreto.

Lascia un commento