Anticipazioni Il Segreto, 14 giugno 2017: resa dei conti e una misteriosa chiamata

Arriva il momento del confronto tra Elias ed Hernando mentre i movimenti di Cristobal terrorizzano Francisca

Elias ormai non ha scampo, infatti le anticipazioni  de Il Segreto della puntata di mercoledì 14 Giugno 2017 vedono Hernando smacherare definitivamente il giovane chimico, licenziandolo e invitandolo a lasciare per sempre il paese spagnolo. Lui ovviamente medita vendetta, mentre il piccolo Marcos potrebbe salvarsi grazie ad un intervento chirurgico, per la gioia di Sol Santacruz e Lucas. Le soprese non finiscono qui: un gruppo di fanatici assalta la Miel Amarga; mentre a villa Montenegro sta per arrivare un personaggio chiamato da Cristobal e destinato a complicare la situazione di Francisca: di chi si tratterà?

Anticipazioni Il Segreto, 14 giugno 2017: Elias smascherato

In questa puntata della telenovela Il Segreto vedrete Hernando, finalmente libero, cominciare a capire il gioco sporco e la falsità di Elias Mato e  litigare con lui per fargli capire di averlo ormai smascherato.

Per questo motivo il Dos Casas, dopo averlo messo di fronte alle sue responsabilità lo manda via, ed il giovane chimico, come era prevedibile, giurerà di vendicarsi. E, vista la natura spietata e senza scrupoli del soggetto, non ci sono dubbi sul fatto che manterrà la sua promessa.

Anticipazioni Il Segreto, 14 Giugno 2017: fanatici in azione

Monique comunica a Lucas e Sol che il piccolo Marcos, un piccolo orfanello colpito dalla difterite, può essere operato agli occhi e potrebbe addirittura recuperare la vista. I due, che hanno deciso di adottare il bambino, sono al settimo cielo e disposti a tentare il tutto per tutto pur di migliorare la vita del piccolo.

Intanto alla Miel Amarga, mentre Carmelo e Mencia decidono di fidanzarsi ufficialmente, un gruppo di fanatici religiosi fa irruzione nella tenuta. Si tratta degli appartenenti al gruppo “Pugno di Dio”, capeggiato da Leoncio Marquina, che muove contro Severo accuse molto pesanti.

Anticipazioni Il Segreto, 14 giugno 2017: una situazione difficile

Francisca, intanto, è ormai alla mercé di Cristobal che la tratta come se fosse una schiava e in maniera molto dura. La matrona di Puente Viejo, nonostante tutti i suoi tentativi, non riesce a liberarsi di lui.

L’uomo insiste affinché la matrona gli consegni i documenti della tenuta e, all’ennesimo rifiuto della donna, telefona ad un misterioso interlocutore, che secondo lui riuscirà ad obbligare la Montenegro ad obbedirgli. Di chi si tratterà mai?

Ne saprete di più grazie seguendo le prossime anticipazioni Il Segreto riguardanti la terza stagione in onda su Canale 5.