Anticipazioni Il Segreto, 6 febbraio 2017: tragedia per Eliseo, incubo per Francisca

Sol ritorna finalmente a vivere dopo le sofferenze che ha dovuto subire, nonostante la tragedia appena capitata a Puente Viejo

E’ arrivato il momento delle anticipazioni Il Segreto del 6 febbraio 2017 e vi sveliamo che Sol e Candela, dopo la morte di Eliseo, tornano a Puente Viejo con i loro uomini, mentre Francisca è molto preoccupata per il brutale assassinio di un suo amico, vittima di anarchici. Hernando vuole vendicare i suoi amici Mella, mentre don Berengario non gode delle simpatie dei fedeli di Puente Viejo.

Anticipazioni Il Segreto, puntata di lunedì 6 febbraio 2017: tutto al suo posto

Durante la violenta colluttazione fra Eliseo e Lucas è avvenuta una vera e propria tragedia: Sol, vedendo il suo uomo avere la peggio, ha raccolto da terra la pistola del Vilalverde e gli ha sparato un colpo mortale. Severo viene ferito ad un braccio, e Sol è sotto choc; l’incubo, però, è ormai finito: la giovane Santacruz fa ritorno a Puente Viejo con il fratello, Lucas e Candela.

Da questo momento in poi, ella sarà libera di vivere il suo amore col dottor Moliner alla luce del sole e senza ostacoli. Lucas e Severo, però, sono un po’ in pensiero per le loro donne, che potrebbero essere traumatizzate a causa del trattamento subito da parte di Eliseo e dei suoi uomini.

Anticipazioni Il Segreto, puntata del 6 Febbraio 2017: le ansie di Francisca

 

Ritorna a Puente Viejo l’incubo degli anarchici: Francisca Montenegro è molto in pensiero, perché è venuta a sapere che a Munia un gruppo di rivoluzionari ha ucciso a sangue freddo un nobile possidente suo amico.

La donna è dunque terrorizzata che possa accaderle la stessa cosa, e chiederà dunque ad Hipolito di fare in modo che la sorveglianza in paese aumenti. Quindi, ella, ancora una volta, chiede l’aiuto di Raimundo.

Anticipazioni Il Segreto, puntata del 6 febbraio 2017: Hernando giura vendetta

 

Lo scopo di Hernando Dos Casas, arrivato a Puente Viejo in qualità di tutore legale di Beatriz Mella, che, come sappiamo, è l’unica della famiglia sopravvissuta alla tragedia del Jaral, ha come scopo principale quello di vendicare la sorte degli amici. Intanto, egli cerca di saperne di più sulla tragedia, indagando per capire se si sia trattato di un terribile scherzo del destino o se qualcuno di importante, come per esempio Francisca Montengro, possa essere coinvolto.

Di sicuro, secondo Hernando, qualcuno è colpevole per non aver prestato soccorso. Le trame Il Segreto ci dicono inoltre che a Puente Viejo sono tutti felici per il ritorno di don Anselmo, e daranno molta poca importanza a don Berengario, suscitando il fastidio del parroco. Questi, però, ha davvero un pessimo carattere, e non è benvisto da nessuno.

Ci fermiamo momentaneamente con le nostre anticipazioni sulla terza stagione e vi diamo appuntamento alle prossime news sulla telenovela Il Segreto.

Lascia un commento