Trama puntate Il Segreto, Settembre 2015: Gonzalo si traveste da prete per salvare Maria!

Trama puntate Il Segreto: Maria, finita in convento, si volta indietro e scorge Gonzalo vestito da sacerdote!

La storia d’amore tra Maria e Gonzalo è sicuramente una delle più belle ed emozionanti. La trama puntate Il Segreto di Settembre 2015 ci svela che i due giovani amanti dovranno affrontare altre mille difficoltà e questa volta la figlia di Emilia perderà la protezione di Francisca che la ripudierà. Maria, infatti, verrà accusata di adulterio da parte di suo marito Fernando e per questo finirà in prigione. Dal momento che è incinta, il giudice stabilirà che per il peccato che ha commesso, dovrà passare cinque anni in convento e non in carcere, ma la giovane perderà la stima e l’affetto della sua madrina quando quest’ultima scoprirà il suo piano: lasciare il marito Fernando Mesia per vivere insieme al suo amato Martin Castro, il figlio della odiata levatrice!

Francisca, presso la casa di cura di Fulgencio, riceverà la visita di Maria e di Gonzalo che spiegheranno alla signora, ancora in stato catatonico ma con evidenti miglioramenti, che il giorno del compleanno della giovane, Fernando annuncerà la sua partenza da Puente Viejo, lasciando loro la possibilità di vivere alla luce del sole la loro storia d’amore. La Montenegro ascolterà queste parole che saranno per lei una doccia fredda ma  non avrà  possibilità di ribattere. Si capirà, però, dal suo volto triste che questa notizia non le sia piaciuta affatto. Infatti, quando Maria si congederà e quando anche Gonzalo andrà via, il suo volto cambierà espressione e improvvisamente delle lacrime le righeranno il viso. Cosa accadrà poi? Fernando, il giorno del compleanno di Maria, annuncerà ai presenti una notizia che spiazzerà Gonzalo: non lascerà la cittadina spagnola ma permetterà a Gonzalo di fare da padrino al piccolo che nascerà!

Ciò susciterà l’ira di Martin e Maria, ma Fernando riuscirà ancora una volta ad avere la meglio in quanto farà pestare a sangue e sotterrare vivo il figlio di Pepa che riuscirà comunque a salvarsi grazie all’intervento tempestivo di Olmo Mesia, che arriverà giusto in tempo evitando il peggio. Dopo questa brutta vicenda, sarà un susseguirsi di sventure per i poveri Maria e Gonzalo: la figlia di Emilia, infatti, verrà arrestata per adulterio e condotta in carcere. Qui verrà maltrattata dalle sue stesse compagne di cella e verrà ripudiata da Francisca, nonostante l’appello accorato di Emilia, che si recherà alla Casona prostrandosi ai piedi della madrina di sua figlia invano. La signora, poi,  si recherà a El Jaral e ricorderà a Gonzalo di quando lui e Maria si siano presentati presso la clinica ove era ricoverata e l’avevano informata che presto sarebbero andati a vivere insieme e di quanto siano stati sciocchi nel credere che ciò sarebbe stato possibile…

Maria, fortunatamente, però, dovrà scontare la sua pena in convento, ma non le sarà concesso di vedere Gonzalo, il quale inizierà a sentire fortemente la mancanza della sua amata e così dopo averle scritto una bellissima lettera d’amore che le sarà consegnata da Celia, una donna con la quale la Castaneda stringerà amicizia, preparerà il suo piano di fuga per le Americhe con la sua amata. Martin, attraverso la lettera, cercherà di far capire al suo unico grande amore che quella sarà l’ultima prova che il loro amore dovrà superare e la inviterà a non perdere mai e poi mai la speranza. E vi annunciamo che riuscirà ad intrufolarsi in convento travestendosi da sacerdote! Un giorno Maria, infatti, ascolterà le parole della Madre Superiora che annuncerà alle consorelle che il nuovo parroco, Padre Martin presenzierà la messa.

Sentendo il nome del suo amato, Maria si volterà indietro e resterà di stucco quando scorgerà Gonzalo. La donna farà finta di niente, ma il suo volto improvvisamente si illuminerà di gioia e finita l’omelia, le suore si ritireranno nelle loro rispettive celle. Maria e Gonzalo crederanno così di averla fatta franca e di poter finalmente lasciare il convento, ma ad un tratto arriverà la Madre Superiora che infrangerà tutti i loro sogni e le loro speranze: ad attendere l’ex sacerdote fuori ci saranno le Guardie che lo arresteranno! A nulla varranno le implorazioni di Maria che verrà condotta in isolamento precipitando nella disperazione più cupa, mentre il suo amato sarà rinchiuso in carcere.

E come finirà questa triste vicenda? L’amore tra Maria e Gonzalo riuscirà un bel giorno a trionfare? Questo lo scoprirete appassionandovi alle prossime anticipazioni sulla trama puntate Il Segreto di settembre e dei prossimi mesi! Non esitate a fare un salto sul nostro blog, arrivederci!

Lascia un commento