Il Segreto trama 21 agosto 2017, un tentato omicidio

Fallito l’attentato ai sotterranei, Nestor non si arrende e cerca di commettere un altro gesto atroce

Nestor tenterà di uccidere ancora una volta Hernando, questo è quello che trapela dalle anticipazioni de Il Segreto di lunedì 21 Agosto 2017, quando su Canale 5 vedrete il povero Dos Casas costretto a subire l’ennesimo sgarbo nonostante sia già in condizioni gravissime. Nel frattempo Alfonso verrà a sapere delle voci che circolano sul conto di Emilia e Cristobal: la donna non riuscirà a far capire al marito come veramente stanno le cose. Carmelo, intanto, scopre l’identità dell’assassino di Mencìa e pensa subito ad un piano per vendicarsi: ci riuscirà?

Il Segreto, anticipazioni e trama del 21 agosto 2017: Hernando ci riprova

Camila, nonostante la motivazione sia stata delle più nobili, ossia risparmiare al marito ed a Beatriz le angherie di Nestor, dopo essere andata a letto con quest’ultimo, è tormentata da terribili sensi di colpa.

Quindi la donna fare il possibile per stare accanto al suo uomo, che lottare tra la vita e la morte in seguito al crollo delle gallerie di Los Manantiales. Non rassegnandosi all’idea di non aver ottenuto il risultato di uccidere Hernando, inoltre, Nestor, senza farsi vedere, entra nella sua stanza e tenta di soffocarlo con un cuscino.

Il Segreto anticipazioni episodio del 21 agosto 2017, strane voci su Emilia

Emilia torna nel frattempo a trovare suo marito Alfonso in carcere, ed in quell’occasione l’uomo le fa presente che a Puente Viejo stanno girando voci e pettegolezzi sul suo conto. Secondo la maggior parte delle persone, ella è diventata la nuova fiamma dell’Intendente.

Le trame relative a questa puntata Il Segreto velano che Emilia cercherà di negare e discolparsi, ma il fatto di non ricordare con precisione quello che è accaduto non deporrà purtroppo a suo favore, ed Alfonso non crederà alla sua versione dei fatti.

Il Segreto, anticipazioni puntata di lunedì 21 agosto 2017: la vendetta di Carmelo

Carmelo, sconvolto dal dolore per l’inspiegabile uccisione della sua sposa, ha chiesto aiuto a Cristobal per scoprire la verità, così l’Intendente, rivelerà l’identità del vero assassino della povera Mencia.

Il Leal penserà subito a come potersi vendicare e rendere giustizia alla donna. Nel frattempo Mauricio ha in mente un piano per potersi liberare definitivamente di Garrigues, ma qualcosa non va come previsto.