Il Segreto anticipazioni: un’insolita alleanza | 12 luglio 2017

Dopo la comunanza di intenti con Cristobal, Eulalia decide di cambiare direzione improvvisamente

Un colpo di scena attende i telespettatori de Il Segreto nella puntata del 12 luglio 2017 visto che Eulalia, temendo Cristobal e volendo liberarsi di lui, propone ad un altra potente di allearsi con lei e medita di voltargli le spalle stanca delle sue maniere arroganti. Così la zia di Cristobal si rivolge a Francisca e le propone di allearsi con lei, la matrona, vedendo in questo un’opportunità di salvezza, accetta. Severo si vede costretto ad impegnare i mobili, quindi decide di aiutare Candela in pasticceria. Le anticipazioni della soap Il Segreto svelano inoltre che Alfonso va a cercare notizie della sorella, mentre Emilia è sempre più soggiogata dal Garrigues sullo sfondo di una difficile situazione politica.

Il Segreto anticipazioni 12 luglio 2017: un diabolico patto

Eulalia Irritata per l’atteggiamento di Cristobal, che sembra averla completamente esclusa dai suoi affari ed appare totalmente assorbito dalla sua nuova collaboratrice, Emilia, propone a Francisca un patto di alleanza allo scopo di distruggerlo.

La Montenegro non darà subito una risposta alla zia, ma prende un po’ di tempo per decidere. Alla fine, la tentazione di cedere alla proposta sarà troppo forte: comprendendo che questa è la sola possibilità per salvarsi, la matrona decide di allearsi con l’anziana parente.

Il Segreto anticipazioni 12 luglio 2007: ancora problemi per Severo

Momenti difficili alla Miel Amarga. Severo, tormentato dai problemi economici conseguenti alla decisione del giudice di fargli risarcire le famiglie dei bambini danneggiati dai vaccini, decide di impegnare al Monte di Pietà i suoi lussuosi mobili.

Le trame Il Segreto raccontano inoltre che egli decide di dare una mano in pasticceria a Candela, ormai prossima a dare alla luce il loro primogenito. Hipolito, intanto, dice a Gracia di non essere ancora pronto a diventare padre.

Il Segreto anticipazioni 12 luglio 2017: i Castaneda di nuovo in crisi?

Mentre non c’è ancora nessuna notizia di Mariana, Alfonso parte per Murcia per sapere cosa c’è dietro il misterioso ritrovamento di un cadavere femminile. Emilia, intanto, aiuta Cristobal nei lavori di ristrutturazione de La Texil, la vecchia fabbrica di proprietà dei Montenegro.

Nel frattempo, la situazione politica in Spagna è piuttosto turbolenta,  nel paese è in atto un colpo di Stato. Miguel Primo De Rivera, il Capitano Generale, dopo aver destituito il Re dalla sua carica, proclama lo stato di guerra, e tutte le città del paese sono nelle mani dei militari.