Francisca Montenegro

I nodi vengono al pettine nelle anticipazioni Il Segreto sulla puntata serale di mercoledì 10 maggio 2017 perchè Puri ammette finalmente tutta la verità sulla notte dell’incendio de El Jaral e si dichiara pronta a confessare tutto davanti al magistratomentre Gracia e Fe continuano ad organizzare la sfilata in costume, . Incalzata da Cristobal, Emilia è intanto costretta ad entrare di nascosto a villa Montenegro in cerca di prove contro Francisca.

Anticipazioni Il Segreto, puntata serale mercoledì 10 maggio 2017: offerte e proposte

Gracia e Fe continuano ad organizzare la sfilata di costumi da bagno, e cercano addirittura di convincere Severo e Carmelo a partecipare, purtroppo per loro senza successo. Nel frattempo, l’impresario Jaime propone ad Hipolito, dopo il successo riportato alla locanda, di trasferirsi a Madrid per poter così iniziare la sua carriera artistica.

Il giovane non si sarebbe mai aspettato una proposta simile, ma è tentato di accettare l’offerta, anche se il suo dilemma è quello di lasciare Gracia da sola. Come deciderà di comportarsi?

Il Segreto anticipazioni, trama della puntata serale del 10-5-2017: confessione a cuore aperto

Messa alle strette da Severo e Carmelo, Puri confessa la verità su quanto accaduto la notte in cui sono morti i Mella. Fu proprio lei , naturalmente su ordine della Montenegro, ad adulterare con etanolo il vino con il quale si brindava alla Miel Amarga: gli invitati, a causa del potente sonnifero, non poterono così portare soccorso al Jaral in fiamme.

Tutto era avvenuto al semplice scopo di boicottare la festa di esordio in società dei Mella, appena arrivati a Puente Viejo, mentre Francisca seguiva una processione religiosa. Severo e Carmelo, a questo punto, intendono fare in modo che la cameriera testimoni contro Francisca, e lei accetta di ripetere davanti al magistrato tutto quanto ha appena dichiarato.

Anticipazioni Il Segreto, puntata serale del 10 maggio 2017: Emilia in balia di Cristobal

Nel frattempo, Emilia, tenuta sotto scacco dall’ignobile ricatto di Garrigues, che minaccia di fare del male a tutta la sua famiglia, in primis Raimundo, è costretta ad assecondare i piani del perfido intendente, che addirittura la costringe ad introdursi in casa di Francisca per trovare le prove che la inchiodino per la morte di Salvador Castro.

La Ulloa non può fare altro che cedere, ed entra di nascosto nella tenuta: troverà davvero qualcosa di compromettente che possa costituire una valida prova contro Francisca? Momenti difficili in arrivo per Francisca: si prospettano per lei una denuncia a causa della confessione di Puri e l’implacabile vendetta di Cristobal.