Anticipazioni Il Segreto spagnole: l’esecuzione di Hernando, terribile verità su Elias

Il Dos Casas rischia di morire in maniera ingiusta a causa del giovane Mato, che ha sempre ingannato tutti

Le anticipazioni delle puntate spagnole de Il Segreto svelano che per Hernando Dos Casas si avvicina la fine, dopo essere stato arrestato con l’accusa di aver ucciso a Cerceda la prima moglie Manuela e il figlioletto di appena dieci anni Damian. Per scagionare il marito e smontare la tesi dell’accusa, una sempre più innamorata Camila si metterà sulle tracce di una donna, Remedios, custode dei segreti della famiglia Dos Casas. Inoltre dalla trama emergono incredibili verità su Elias Mato, che si rivelerà tutt’altra persona da come si è presentato a Puente Viejo.

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: l’arresto di Hernando

Elias Mato, dopo aver svolto alcune indagini a Cerceda sull’oscuro passato di Hernando,  racconta a Camila che suo marito è un assassino: ha ucciso Manuela, sua moglie, e il figlioletto Damian. Il chimico denuncia la situazione alle autorità competenti, adducendo come prova i resti della moglie dell’uomo e la fede di quest’ultima.

Hernando sparisce dunque nel nulla, lasciando la moglie Camila nell’angoscia più completa. Elias vuole a tutti i costi che il Dos Casas venga arrestato per pagare il suo debito con la giustizia, mentre Beatriz, da una conversazione tra la Valdesalce e il Mato, scopre non solo di essere la figlia di Hernando ma anche che quest’ultimo ha ucciso, in passato, la sua mamma e il suo fratellino. Infine, Hernando verrà catturato proprio grazie ad Elias, che scoprirà il suo nascondiglio.

Il Segreto anticipazioni, trame spagnole: la verità in alcuni documenti

Disperata per l’arresto del marito, Camila chiede aiuto a don Anselmo, che la indirizza dall’avvocato Alfonso Pineda; i due, dopo aver parlato con Hernando in carcere, capiscono che l’uomo nasconde qualcosa, una terribile verità che potrebbe scagionarlo. L’uomo, però, si mostra reticente, non vuole rivelare chi è il vero assassino di Manuela e del piccolo Damian: perché?

Camila, allora, deciderà di  frugare ancora una volta fra le carte del marito e scopre che egli versa ogni mese dei soldi a una donna di nome Remedios. Chi è costei? Incalzato dalle domande della consorte,  Hernando rivela la verità: Remedios era la balia dei suoi figli, custode di tutti i suoi segreti. Camila, dunque, con l’aiuto di Matias, decide di andare a cercare la donna, ma Elias le rivela che ella è morta già da tempo.

Anticipazioni Il Segreto, trama puntate spagnole: una catena di delitti

Scopriremo presto, però, che questo non risponde a verità, ma rientra nel piano del malvagio Elias, la cui natura emerge sempre più prepotente. Camila riesce ad incontrare Remedios proprio quando il destino di Hernando appare irrimediabilmente segnato. L’anziana donna le rivela che ad attentare alla vita di Manuela fu un bambino, Damian, il figlio di Hernando e Manuela nonchè fratellino di Beatriz.

Remedios, nel giorno fissato per l’esecuzione di Hernando, si presenta in piazza e grida a gran voce la verità. Hernando è salvo, ma solo pochi giorni dopo accade qualcosa di inquietante: Elias scompare nel nulla, la domestica Rogelia e Remedios muoiono in circostanze misteriose. In realtà, responsabile della tragedia è proprio lui, Elias Mato, servitosi  del piccolo Damian per i suoi loschi scopi. Elias, infatti, provava per Manuela una morbosa ossessione, la stessa che al momento mostra di avere per Camila, ed il suo legame con Damian, che in realtà non è morto, continua nel tempo con colpi di scena davvero incredibili!

Per scoprire il prosieguo di questa incredibile vicenda non perdete le prossime trame Il Segreto che vi sveleranno le vicende delle puntate spagnole.

Lascia un commento