Il Segreto trame spagnole, Francisca uccisa da una bomba?

Un drammatico evento coinvolge la Montenegro, che rischia di lasciare per sempre il suo Raimundo

A Puente Viejo ci sarà un terribile attentato causato dal perfido Cristobal Garrigues, il quale farà in modo di far esplodere un ordigno che, nelle puntate spagnole de Il Segreto, mette in serio pericolo la vita di Francisca Montenegro. Per fortuna della donna ci saranno due nuovi personaggi della telenovela che riuscirano ad evitare il peggio.

Stiamo parlando dei fratelli Saul e Prudencio Ortega, mai visti fino ad ora negli episodi italiani, che guadagneranno la stima e la benevolenza della Montenegro e diventeranno molto importanti all’interno dell’intricata trama della seguitissima soap targata Mediaset.

La vendetta di Cristobal

Durante un’asta di beneficenza organizzata da Francisca alla Miel Amarga con la presenza di moltissime persone, fra cui i fratelli Ortega, Saul e Prudencio, si presenta a sorpresa Cristobal Garrigues, che era riuscito a fuggire dopo la denuncia della Montenegro, facendo perdere le proprie tracce senza farsi trovare nemmeno dalla Guardia Civile.

L’uomo è ancora capace di seminare il terrore, ed anche stavolta non si smentisce annunciando di aver nascosto una bomba che potrebbe scoppiare in qualsiasi momento. L’esplosivo è stato installato proprio vicino alla Montenegro e la vita della matrona è perciò appesa ad un filo.

Un inatteso salvatore

La situazione diventa sempre pià critica a causa della bomba piazzata da Cristobal ma Saul e Prudencio Ortega, giunti proprio in quell’istante alla tenuta per vendere alcuni preziosi, si armeranno di forza e di coraggio.

Quando l’ordigno esploderà, Saul farà scudo a Francisca senza esitazione, proteggendola dai detriti dell’esplosione e salvandole la vita. La nobildonna se la caverà con qualche graffio, mentre il giovane verrà portato alla villa in gravissime condizioni.

Francisca si salva e accoglie Saul e Prudencio

La tenuta di Severo, purtroppo, andrà completamente distrutta a causa dell’ordigno fatto esplodere dal Garrigues, ma donna Francisca è salva grazie a Saul. La Montenegro rivedrà nel giovane sconosciuto il suo amatissimo compianto figlio perduto, Tristan, e farà in modo che gli vengano prestate tutte le cure necessarie.

Prudencio Ortega pregherà la donna di aiutare lui e suo fratello per potersi rimettere in salute e così i due divengono i nuovi protetti della nobildonna, che successivamente arriverà addirittura a proporre a Saul di aiutarla nell’amministrazione delle sue proprietà.