Il Segreto anticipazioni spagnole: la fine di Cristobal

Due inattesi colpi di scena nelle puntate spagnole de Il Segreto, uno riguardante Cristobal Guerrigas e l’altro, i due più fedeli servitori di Francisca Montenegro, cioè Mauricio Godoy e . Grazie alla nomina di Raimundo Ulloa come nuovo intendente del paesino della Comarca spagnola, cambieranno infatti molte cose. Pur consapevole che il figlio di Salvador Castro, gli ha proposto quell’incarico per poter controllare meglio sia lui che sua figlia Emilia, l’ex locandiere, dopo un’accurata riflessione, decide di accettare. La sua ldea  è quella di poter in tal modo agire contro il militare. Raiumundo infatti, convoca generale Primo De Rivera, che ha appena destituto la monarchia spagnola, assumendo pieni poteri nel paese.

Il Segreto anticipazioni spagnole: Mauricio sbandato, Fè lavora per Emilia

Dopo aver allontanato dalla villa il capomastro ormai da qualche mese, Cristobal decide di licenziare su due piedi anche la domestica che, fortunatamente, trova alloggio e lavoro come cameriera alla locamda di Emilia ed Alfonso dove si adatta subito molto bene. Grazie a questo inconveniente, Fè ha la possibilità di incontrare più spesso il suo amato omaccione e di rendersi conto della sua sofferenza per aver perso lo scopo della sua vita, cioè servire la Montenegro.

decide di aiutare allora il suo amato a cercare qualche altro lavoro, migliorando anche il suo look, facendogli fare un bagno e sistemandogli bene barba e capelli. La disperazione però, induce il Godoy ad ubriacarsi e ad imbarcarsi spesso in delle risse, tanto da dimenticarsi di andare agli appuntamenti con i nuovi eventuali datori di lavoro.

Il Segreto anticipazioni spagnole: Cristobal esiliato, Fè e Mauricio tornano alla villa

Le trame spagnole de Il Segreto informano che Raimundo Ulloa, una volta assunto l’incarico di intendente di Puente Viejo, si premura di fare andare in paese il generale Primo De Rivera al fine di rivelargli tutte le malefatte compiute dal Guerrigas e di ottenere così, il suo allontanamento. Il generale infatti, informato del modo in cui il figlio illegittimo di Salvador Castro si è appropriato dei beni della Montenegro e degli incredibili maltrattamenti a cui ha sottoposto la donna, oltre ad aver abusato di Emilia, ne rimane disgustato.

Tanto da decidere di condannare Cristobal all’esilio nell’isola africana di Fernano Poo. Una volta allontanato il militare, Francisca riprende in mano la situazione della villa ed immediatamente convoca Mauricio per riassumerlo, essendo anche colpita dall’incredibile fedeltà dell’uomo. Il Godoy accetta ma a condizione che insieme a lui, la matrona, riassuma anche . I due tornano a servire alla villa.