Il Segreto trame spagnole, la figlia di Pepa muore

Un crudele piano di Francisca Montenegro pone fine alla vita di una piccola innocente

Una terribile tragedia si è compiuta nelle puntate Il Segreto trasmesse in Spagna e sarà una bambina a perdere la vita a causa di un ordine dato da donna Francisca. Quando la Montenegro scopre che i poveri abitano gratuitamente nelle case di sua proprietà, incarica Prudencio di occuparsi della faccenda.

La perfida donna darà precise istruzioni al giovane, ma questo nuovo personaggio si lascerà prendere la mano e farà un gesto davvero incredibile e a farne le spese sarà la piccola Ana, figlia della nuova Pepa.

L’ordine di Francisca Montenegro

E’ davvero furiosa la Montenegro quando scopre che nelle sue terre si vive senza pagarle l’affitto, infatti la cattiva della telenovela spagnola sente dalla viva voce di Prudencio come stanno davvero le cose e se la prende con Mauricio che, fino a quel momento, era riuscito a tenerglielo nascosto.

Il capomastro cerca di far capire a Francisca che, se possono restare in quelle case gratuitamente, si comportano in maniera migliore e lavorano di buona lena .La donna, però, ordina a Prudencio di sistemare per bene la cosa e che preferirebbe vedere tutto bruciato piuttosto che lasciar loro le case senza fargli pagare un soldo.

Il terribile incendio

Alle parole di donna Francisca, Prudencio mette in atto le parole della donna e provoca un terribile incendio, in quanto la situazione gli sfugge di mano. Tutti i feriti e gli intossicati vengono condotti nella piazza del paese, dove vengono dati dal medico i primi soccorsi.

Ma tutti sono in ansia per Ana, figlia di Julieta, scomparsa in mezzo alle fiamme. La madre la cercherà ovunque, ma purtroppo ritroverà solamente il corpo della bimba senza vita. Il dolore provato dalla donna, considrata nuova Pepa de Il Segreto, sarà oltre ogni immaginazione e nessuno potrà mai consolarla.

Addio Ana

Nella piazza del paese Emilia sta aiutando i feriti, ma ad un certo punto vede arrivare Alfonso e gli chiede di Julieta e di Ana. Purtroppo il marito scuote solamente la testa, poi dietro le sue spalle, appare la donna con il corpo della piccola avvolto da una coperta. Gli occhi di Julieta sono senza vita e per lei restare a questo mondo pare non abbia più senso.

Emilia e tutti gli altri sono sconvolti dall’accaduto e, guardando Julieta, temono che la ragazza non riuscirà a reggere un simile dolore. Ma a questo punto sorge una domanda, per quale motivo Prudencio ha fatto la spia alla Montenegro a proposito della situazione dei poveri?

Lascia un commento