Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: la pericolosa passione di Raimundo

Il padre di Emilia torna al suo primo amore non senza correre rischi facendo preoccupare anche la stessa Francisca Montenegro

Arriva il momento delle anticipazioni Il Segreto delle puntate spagnole che tornano per raccontare le avventure di Raimundo Ulloa che avrà modo di far parlare di sé per una vecchia passione che ritornerà prepotente, quella per la politica, che in passato gli ha causato non pochi guai. Il carattere ribelle dell’ex locandiere non tarderà a dargli problemi anche questa volta, ma purtroppo non si può limitare uno spirito libero; non resta che sperare che il buon senso prevalga.

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Raimundo dalla parte dei ribelli

Non è la prima volta che accade: Raimundo Ulloa non ha mai nascosto le sue tendenze anarchiche e la sua preferenza per i rivoluzionari, tanto da aver inneggiato contro la guerra al tempo della conquista del Marocco ed essere stato condannato all’esilio perpetuo a Fuerteventura (provvedimento rientrato grazie ad un’amnistia, dopo che Francisca aveva evitato la condanna a morte).

Ancora una volta a Puente Viejo ci saranno manifestazioni contro i proprietari terrieri, e non mancheranno momenti di vero e proprio terrore. I rivoltosi saranno pronti a tutto, anche alla violenza. Raimundo, che cerca di trasmettere questa sua passione politica anche a Matias, sentirà riaffiorare l’antica vocazione, e protesterà a sua volta cotro il potere precostituito.

 

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Francisca in allarme

 

Raimundo, dunque, scenderà in trincea in prima persona, e cercherà di parlare direttamente al sottosegretario alla giustizia a Muña; sarà proprio lui ad organizzare una manifestazione per esporre all’uomo, sia pure in maniera pacifica, le ragioni dei ribelli, che lamentano maltrattamenti e soprusi da parte dei potenti.

A questo punto è facile prevedere come questa iniziativa metta in allarme Francisca Montenegro che, ancora innamorata del padre di suo figlio Tristan, sarà in forte apprensione tememdo che egli si stia cacciando ancora una volta nei guai. La potente matrona cercherà di stroncare le proteste, ma Raimundo equivocherà i buoni propositi della donna. Egli le rinfaccerà il tentativo meschino di farlo incriminare per incitazione a moti insurrezionali. Francisca, però, cerca di far riflettere l’uomo sui rischi che corre: con i suoi precedenti, sevenisse arrestato, trascorrerebbe certamente in carcere il resto dei suoi giorni.

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: attentato a Muña

 

Il giorno della manifestazione, Raimundo si metterà a capo di un corteo e partirà per Muña per raggiungere il sottosegretario. Mauricio, su incarico di Francisca, segue a distanza il drappello di ribelli, per intervenire in caso di necessità. Purtroppo avverrà quello che si teme in questi casi: ci sarà un terribile attentato, e l’Ulloa, in quanto esposto in prima persona, non sarà esente da pericoli.

Francisca, in preda all’angoscia più profonda per il destino dell’unico uomo che abbia mai amato, resterà in trepida attesa e, nel frattempo, discuterà con don Berengario, il curato del paese che sostituirà don Anselmo. La nobildonna non gradirà gli insulti del sacerdote a Raimundo, e gli proibirà di parlare male di lui. L’uomo si salverà anche questa volta?

Non perdete le anticipazioni delle puntate spagnole per scoprirlo e non perdere tutte le vicende della telenovela Il Segreto.

Lascia un commento