Anticipazioni Il Segreto 2, puntata 23 maggio 2015

Emilia è scomparsa e per giunta i suoi parenti intendono denunciarla: ciò  è quanto sono pronte a raccontarci le anticipazioni Il Segreto riguardanti la puntata di sabato 23 maggio 2015, in onda su Canale alle ore 18,45, come vi avevamo già preannunciato con i nostri spoiler settimanali. Bene, in questo episodio, sappiamo che il nonno di Alfonsino sarà pronto a denunciare Emilia, scappata col piccino e si rivolgeranno a Pedro. Mauricio interverrà nella questione. Per Alfonso si prospettano altri momenti difficili, non credete?

Anticipazioni Il Segreto, puntata del 23 maggio 2015, in onda alle 19,00 su Canale 5: Don Diego, furibondo, raggiunge il sindaco

L’intento del nonno di Alfonsino è quello di portare il piccino in collegio ed Emilia, dopo aver scoperto questa triste verità è scappata con il bebè quasi fosse suo figlio per davvero! Adesso di lei si sono perse completamente le tracce, dove si sarà cacciata? Tutto il paese si mobiliterà per poterla riportare sana e salva a casa insieme ad Alfonsino. Ma andiamo a ricapitolare i fatti salienti della puntata di venerdì 22 maggio 2015: Cipriano riceve la visita inaspettata di Fernando e capisce di essere stato ingannato dal perfido Mesia, il quale è pronto ad affidare all’ex impiegato un compito tutto particolare!

Il Segreto anticipazioni, puntata 23 maggio 2015: Cipriano finisce in carcere perché…

I familiari del piccolo Alfonsino saranno irremovibili: manifesteranno a Pedro, in qualità di sindaco, il loro desiderio di denunciare Emilia per la scomparsa improvvisa del piccino. A calmare le acque ci penserà Mauricio: con una proposta oppure con una minaccia? Pian piano Anibal capirà che Rita stia con lui solo perché ammalato e non perché provi realmente qualcosa . Intanto, Gonzalo, Raimundo, Hipolito faranno sentire la loro vicinanza ad Alfonso: sono pronti ad aiutarlo a ritrovare Emilia e il neonato! E alle loro ricerche si uniranno numerosi volontari! Fernando, che si è recato in carcere per poter fare visita a Cipriano, dirà all’uomo che ha un compito da portare a termine: uccidere Olmo Mesia, suo padre! Il pover’uomo capirà, così, perché sia finito nella stessa cella del perfido Mesia! Maria sarà molto preoccupata: di sua madre si è persa ogni traccia. Fernando la troverà alla locanda di Emilia intenta a parlare con Gonzalo e la inviterà a ritornare al più presto in Villa, ma la giovane non gliela darà vinta. Inoltre sappiamo che la dolce Castaneda si aprirà con Aurora; le racconterà la sua storia, il suo amore impossibile per Gonzalo.

Telenovela Il Segreto, trama puntata sabato 23 maggio 2015: Francisca Montenegro giunge alle festa di Aurora e…

Gonzalo, Rosario, don Anselmo, Candela e Mariana hanno organizzato una piccola festa per dare il benvenuto ad Aurora, la figlia di Pepa. Tra gli invitati, però, non figurerà Tristan, in quanto la giovane, dopo tutto quello che ha passato a causa di Jacinta ed a causa di suo padre, che l’ha riconosciuta troppo tardi, è ancora troppo scossa ed ha bisogno di tempo per poter metabolizzare tutte le sventure che ha dovuto patire. Sappiamo che durante la festa si presenterà la Montenegro, che tratterà malissimo sua nipote. E a don Anselmo che la inviterà ad essere più gentile col sangue del suo sangue, la perfida nobildonna, annuncerà a tutti di non volerla riconoscere!

E presto, con le anticipazioni da domenica 24 maggio 2015 a sabato 30 maggio 2015 conosceremo gli ulteriori sviluppi di queste vicende: Maria e Gonzalo ritorneranno insieme? Cosa ne sarà di Anibal, morirà? Ed Emilia? Ritornerà? A prestissimo!