Telenovela Il Segreto, riassunto puntata 7 Settembre 2015: Francisca arriva in carcere!

Nella puntata della telenovela Il Segreto, l’arrivo di Francisca sorprende Maria e Marcial, che…

Rieccoci oggi con un nuovo riassunto riguardante la telenovela Il Segreto e questa volta vi racconteremo tutto ciò che è successo dalle 18:45 alle 19:55 in puntata, lunedì 7 Settembre 2015. Ecco alcuni momenti salienti: per Maria sembrano non esserci più speranze, la sua situazione è davvero molto grave. Joaquina, dopo aver minacciato Aurora e Gonzalo, compie un gesto inaspettato, mentre Gonzalo intuisce che è stato Olmo a salvargli la vita, ma l’uomo si mostra molto riluttante nei suoi confronti. Francisca raggiunge il carcere con molto ritardo per poter parlare con Maria!

Joaquina inizia a minacciare di brutto Aurora e Gonzalo le dice che sicuramente si sta sbagliando, non è lei che sta cercando. La donna dice che anche lui e Conrado sono responsabili di tutte le sventure che ha dovuto patire, perché amici di Aurora. I cittadini di Puente Viejo escono dalle loro case per riversarsi in piazza e nessuno riesce a spiegarsi cosa stia accadendo e perché quella donna misteriosa ce l’abbia così tanto con la Castro. Ad un tratto, Joaquina, inspiegabilmente, si suicida davanti a loro, senza che nessuno possa farci nulla. La donna muore lasciando tutti sotto shock. Aurora cerca di soccorrerla, ma tutto è vano. Doroteo, nel frattempo, cerca di convincere  Anibal ad avvisare la sua famiglia che è vivo, ma l’uomo si rifiuta.

Terence, dopo essere scomparso dalla Villa, ritorna a casa e Soledad è infuriata con lui. L’uomo è anche ubriaco e la cosa preoccupa molto la giovane. Gonzalo si reca in parrocchia e qui incontra Olmo. Il figlio di Tristan lo affronta e gli dice che è a conoscenza del fatto che sia stato lui a salvarlo e lo mette con le spalle al muro. Olmo, per non mettere in difficoltà suo figlio Fernando, fa finta di non capire, ma Martin incalza e gli fa capire chiaramente di averlo scoperto. Rita è in pena: da quando Anibal si è messo sulle tracce di Isidro e quest’ultimo su quelle di Matilde, la sua vita è diventata davvero un inferno. La ragazza si confida con Quintina che le promette che manterrà il suo segreto. Mariana scioglie i dubbi di Rosario e le confessa di avere già chi la corteggi.

Intanto Jimenez svela a Francisca che la situazione in cui riversa la giovane Maria è davvero molto grave e rischia grosso. Emilia e l’avvocato Marcial si recano in carcere per fare visita a Maria, alla quale comunicano con franchezza che Francisca Montenegro sta agendo contro di lei con molta crudeltà e per questo è meglio appellarsi alla clemenza della corte. Maria, però, confida ai due la sua prossima mossa: parlare con Francisca e raccontarle tutta la verità. La donna implora l’avvocato di raggiungere la signora e di metterla al corrente della sua volontà. La giovane crede che la sua madrina non raggiungerà mai la struttura quando dopo una interminabile attesa ecco che Francisca raggiunge la struttura. Marcial è molto agitato e quando la signora spiazza tutti e due arrivando, l’avvocato viene anche minacciato dalla crudele signora che si mostra disponibile ad ascoltare le parole di Maria. La nobildonna non guarda la figlioccia ripudiata in faccia e il suo volto lascia trasparire un forte nervosismo.

Il nostro riassunto termina qui. Non perdetevi il prossimo e le nostre prossime golose anticipazioni sulla telenovela Il Segreto!